Bonus

Tutti i bonus del governo Conte: ecco quali sono

Come per gli altri bonus, ecco tutti i bonus del governo Conte per aiutare famiglie, imprese e privati.

Si tratta di aiuti economici, incentivi, contributi ma anche tasse prolungate ad un prossimo momento.

Ciò venne ideato per sollevare economicamente tutti i settori che sono stati colpiti dall’emergenza Covid-19 e a causa del Lockdown.

Iniziamo, quindi con la lista per tutti i bonus emanati dal governo Conte per famiglie, imprese e liberi professionisti.

Tutti i bonus del governo Conte: Bonus 1000 euro:

Questo incentivo è destinato a tutti i lavoratori professionisti che sono registrate alla cassa previdenziale private.

Possono richiedere il bonus 1000 euro i professionisti come avvocati, architetti e notai.

Ma possono richiederlo anche i lavoratori del settore marittimo e anche si altri settori.

Leggi anche: Bonus 1.000 euro per i professionisti: ecco in arrivo le novità

Bonus 600 euro e 100 euro:

Questo bonus 600 è previsto per tutti i lavoratori del settore marittimo ma anche per gli sportivi e non solo.

Invece, il bonus 100, è un aiuto economico che il governo garantisce al cittadino.

Deve aver effettuato un lavoro durante il periodo dell’emergenza Covid-19 e specificamente durante il periodo del lockdown, ovvero nei mesi di marzo e aprile.

Da leggere:  Bonus 600 euro domanda respinta? Ecco cosa devi fare!

Leggi anche:nNo al bonus 600 euro se torni al lavoro: Ecco il perché!

Bonus baby sitter:

71D32A4F 1C16 474D 8ABB 8657D661B52D

È un incentivo che ha un valore fino a 1.200 euro per le persone che effettuano il lavoro ci baby sitting.

Ricordiamo che esiste anche il bonus nonni e zii ma anche dei centri estivi.

 

Leggi anche: Bonus baby sitter da 1.200 euro: l’Inps conferma la platea!

Bonus bici:

Questo bonus consiste in un incentivo che può arrivare fino al 60% per poter comprare una bicicletta ( che siano normali oppure elettriche).

Il bonus vale anche per i monopattini e altre tipologie di trasporto che consumino poco o che non sia affatto inquinanti.

Leggi anche: Bonus bici 500 euro: ecco chi non potrà usufruirne

Bonus centro storico:

È un incentivo che venne inserito nel decreto agosto ed è destinato a tutte le attività che hanno posizione nelle 29 città che sono fortemente turistiche.

Ma che, sfortunatamente, a causa del lockdown, queste attività situati nel centro storico, sono stati costretti a chiudere.

Bonus vacanza:

Questo bonus consiste nell’erogazione di una somma che può arrivare fino a 500 euro per le vacanze e i soggiorni in hotel, b&b, e varie strutture turistiche italiane.

Il bonus sarà da erogare in base all’Isee.

Leggi anche: Bonus vacanza 2020; cos’è e come funziona? | Stranieri d’Italia

Da leggere:  Coronavirus, Inps: Arriva il bonus baby sitter da 600 euro!

Eco bonus:

Si tratta di un bonus che occorre per incentivare le persone a comprare le auto elettriche oppure ibride.

In generale, vuole promuovere anche altri mezzi di trasporto che siano ecologici e che inquinino poco.

Leggi anche: Ecobonus 2020: come approfittare della detrazione per ristrutturare casa

Reddito di emergenza:

Il reddito ha subito una modifica che va dai 400 euro agli 800 euro.

È destinato a tutti i nuclei familiari che si trovano in difficoltà economica, che abbiano i requisiti, il reddito Isee che sono previsti nella norma.

Il reddito di emergenza si può accumulare con il reddito di cittadinanza solo se quest’ultimo non superi il primo per l’importo.

Leggi anche: Reddito di emergenza 400 euro in più: ecco come richiederlo!

Super bonus al 110%:

É forse uno dei bonus più efficaci ed amati in quanto ha come obbiettivo di dare un aiuto economico.

L’incentivo permette di avere un notevole risparmio per quanto riguarda i lavori per la casa che servono per migliorare i consumi e far diventare l’abitazione più sicura.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.