Attaulità e NewsCoronavirus (COVID-19) News

Coronavirus rientro dall’estero: Badanti, lavoratori stranieri..

Coronavirus rientro dall’estero – E’ stato finale annunciato il protocollo per la quarantena, nell’incontro tra i sindacati.

Coronavirus rientro dall’estero degli italiani:

Sono inclusi:

  • Assistenti familiari;
  • Lavoratori stranieri;
  • Turisti italiani.

Che sono di rientro dall’estero nella regione della Emilia-Romagna, in totale sicurezza.

Tra queste categorie sopra elencate, e dando priorità alle badanti, che sono a contatto con le persone di età avanzata.

Viene rivolto anche il protocollo per poter gestire la quarantena, alla quale la regione sta lavorando in questo momento.

Questo protocollo però è stato oggetto ad un primo controllo nella giornata di oggi, con i sindacati. (In un clima di piena e serena collaborazione).

Sono le famiglie e le imprese a indicare all’Azienda Usl di competenza quando, da quale Paese e dove arrivano le persone. (Ed anche da quale aeroporto, autostazione, stazione ferroviaria, e così via).

Il tampone numero uno deve essere effettuato, in maniera tempestiva nei luoghi dell’arrivo, oppure a domicilio.

Nel caso il tampone fosse positivo, la persona verrà nell’immediato subito condotta in una struttura alberghiera.

“Il costo non sarà a carico della famiglia, che si dovrà già fare carico della sostituzione- ha precisato l’assessore Donini-, ma della sanità pubblica. Naturalmente, parliamo di badanti regolari”.

Da leggere:  Sanatoria dei migranti per agricoltura e pesca: Il Governo conferma!

Da leggere: Vaccino Coronavirus: «Putin, testato anche su mia figlia!»

Se il tampone risultasse negativo?

Nel caso in cui il tampone risultasse negativo, la badante in questione procederà con il firmare il protocollo.

E questo dovrebbe impegnarla nell’osservare la quarantena per la durata di 14 giorni nel proprio domicilio, però osservando tutta una serie di misure, ovvero:

  • Misurazione della febbre due volte al giorno;
  • Obbligo di indossare mascherina;
  • Guanti e grembiule idrorepellente quando è in contatto con la persona anziana;
  • Sanificazione dei locali e, in caso di utilizzo dello stesso bagno, sanificazione ogni volta dopo l’uso.

Inoltre, il distanziamento dall’anziano:

  • A meno che le mansioni di cura e somministrazione cibo;
  • Divieto di mescolare gli oggetti dell’anziano con i propri;
  • Divieto di dormire nella stessa stanza.

Invece nel caso di presenza di una sola stanza da letto all’interno della casa dell’anziano assistito, la badante dovrebbe trascorrere i 14 giorni di quarantena in una struttura alberghiera.

L’Ausl ha determinati controlli a campione, nel caso in cui sia presente un mancato rispetto del protocollo.

Avverranno delle sanzioni a carico della badante, ma anche della famiglia.

Dopo aver trascorso 7 giorni, sarà effettuato un ulteriore tampone di controllo. Nel caso fosse negativo il protocollo andrà osservato ancora per la durata di altri 7 giorni.

Da leggere:  Multe non pagate! d'ora in poi niente passaporto e tanto altro!

Da leggere: Test sierologico coronavirus: Per poter viaggiare all’estero!

Coronavirus rientro dall’estero: I dati specifici

Dal 1 luglio fino al 6 agosto, la regione dell’Emilia-Romagna si attesta su una media di 40 nuovi casi di positività al giorno. E ben il 65% sono asintomatici.

Per quanto riguarda i rientri dall’estero, finora sono stati rilevati 175 casi di positività, prevalentemente da Paesi come:

Invece per il Coronavirus rientro dall’estero, per ora:

  • Albania;
  • Romania;
  • Bangladesh;
  • Senegal;
  • Croazia;
  • Ucraina.

Di questi, 5 erano assistenti familiari.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.