Permesso di soggiornoDocumenti e moduli

Permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020

Il permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020 è un titolo di soggiorno che viene rilasciato allo straniero quando al momento del rinnovo del proprio permesso di soggiorno non è titolare di un contratto di lavoro.

Secondo articolo 37 del testo Unico sull’Immigrazione, i lavoratori stranieri licenziati o che hanno perso il lavoro, hanno diritto a rimanere nel territorio dello stato italiano oltre il termine fissato dal loro permesso di soggiorno.

Leggi anche: Perdere il lavoro comporta necessariamente la perdita del P.ermesso?

Chi può richiedere il permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020?

Possono richiedere il seguente titolo di soggiorno, tutti i soggetti stranieri che perde il osto di lavoro in seguito a licenziamento o dimissioni.

lavoro disoccuazione

Requisito fondamentale per poterlo richiedere è quello di presentarsi entro 40 giorni dalla data di cessazione del rapporto di lavoro, presso il centro del’impiego più vicino e dichiarare di essere immediatamente disponibile a svolgere una nuova attività lavorativa

Il cittadino straniero ha la possibilità di iscriversi anche se il suo permesso di soggiorno è scaduto ed è in possesso della ricevuta.

 

Prestazioni a sostegno dello straniero disoccupato:

L’iscrizione del lavoratore straniero alle liste di collocamento possono usufruire e accedere a diverse prestazioni previdenziali come per esempio:

Leggi anche: Esenzione ticket 2020 (cos’è e come si richiede) | Stranieri d’Italia

Durata permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020:

Il permesso di soggiorno per attesa occupazione ha una durata massima di un anno. Il titolo viene rilasciato dalla Questura presso la quale il richiedente ha fatto domanda.

In ogni caso eventuali periodi di occupazione lavorativa intrapresi nel corso della durata del permesso per attesa occupazione, con la conseguente cancellazione dai registri del Centro per l’Impiego e l’eventuale successiva rei-scrizione nelle liste, interrompono il termine di durata di un anno.

Allo scadere della validità del permesso, il cittadino straniero che avrà trovato un’occupazione sarà autorizzato a restare in Italia: 

  • Solo attraverso la dimostrazione di un reddito minimo annuo corrispondente ai parametri per il ricongiungimento familiare;  
  • Nel caso in cui non trovi un nuovo lavoro, deve lasciare il territorio nazionale. Il viaggio di rientro nel Paese di provenienza è a carico dell’ultimo datore di lavoro.

Leggi anche:Provvedimento di espulsione: Quando è possibile annullarlo?

Rinnovo & Documenti permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020

Per quanto riguarda il rinnovo; sono le questure che si pronunciano in materia. I documenti che si devono presentare per la richiesta sono:

  •  Modelli 1 e 2 (Kit postale);
  •  Fotocopia delle pagine del passaporto riportanti i dati anagrafici, i timbri di rinnovo, i visti; 
  • Copia dell’iscrizione nelle liste di collocamento o nell’elenco anagrafico finalizzata al collocamento del lavoratore licenziato, dimesso o invalido, istituiti presso il Centro per l’Impiego; 
  • Copia del permesso di soggiorno in scadenza; 
  • Copia codice fiscale; Saranno poi necessari: Il pagamento di un contributo di 80,00 euro (dal 30 gennaio 2012); 
  • Una marca da bollo da euro 14,62;
  •  La ricevuta del versamento di euro 27,50 per il rilascio dei titoli di soggiorno in formato elettronico; 
  • Il pagamento di euro 30,00 allo sportello postale per le spese di spedizione.

Quali diritti attribuisce il permesso di soggiorno per attesa occupazione:

I titolari di permesso di soggiorno per attesa occupazione hanno diritto a:

  • Stipulare: contratti di affitto e contratti di assicurazione;
  • Accedere all’assistenza sanitaria a parità di trattamento con i lavoratori (anche medico di base);
  • Mantenere l’iscrizione anagrafica;
  • Presentare domanda di rilascio del Permesso ce di Lungo periodo nel caso in cui stipulino un contratto di lavoro e siano in possesso dei requisiti richiesti previsti dall’art 9 del Testo Unico.

Conversione permesso di soggiorno per attesa occupazione 2020:

Il permesso di soggiorno per attesa occupazione può essere convertito in.

  • Permesso di soggiorno per lavoro subordinato o autonomo;
  • Permesso di soggiorno per motivi di Studio e viceversa.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.