Bonus

Bonus bebè stranieri: sarà la corte di giustizia a decidere!

La domanda principale è: per gli stranieri è obbligatorio il permesso di soggiorno a lunga durata per ottenere il bonus bebè o il premio alla nascita?

Il bonus bebè spetta alle madri straniere extracomunitarie, si tratta di un premio per la nascita del bambino di 800 euro.

Ad eccetto di un vincolo, ovvero che non è sufficiente risiedere in Italia quando si presenta la domanda per il bonus bebè.

Permesso o carta di soggiorno?

Le caratteristiche indicati dall’INPS includono che lo straniero debba avere il permesso di soggiorno di lungo periodo Europeo oppure la carta di soggiorno per familiari di cittadino dell’UE.

Ci sono molti dubbi per quanto riguarda il bisogno di avere il permesso di soggiorno di lunga durata rispetto ad avere quello della durata di un anno.

L’ASGI (Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione) si pone varie domande a riguardo e ha denunciato la problematica in tutta l’Italia.

Per l’ASGI, la necessità di avere il permesso di lunga durata è senza alcun senso. Secondo loro si andrebbe a indicare colui che ne ha bisogno non in base al bisogno ma ad altri criteri.

Leggi anche: I requisiti Isee per ottenere il Bonus bebè 2019 Inps – Ultime notizie!

Chi prenderà la decisione?

Secondo l’associazione, dunque, gli episodi della vita passata non sarebbero dei presupposti per avere il permesso di soggiorno a lunga durata.

Questi obblighi andrebbero a danneggiare con ciò  che dice l’articolo 41 del Trattato Unico sull’immigrazione, che dimostra l’equilibrio tra i diritti dell’extracomunitario a pari con il cittadino italiano.

I diritti comprendono l’assistenza sociale e la presenza fissa sul territorio italiano.

Neppure la Corte Costituzionale ha potuto prendere una decisione a risguardo,tanto da mandare il tutto alla Corte di Giustizia dell’EU.

Leggi anche: Assegno unico per i figli dalla nascita fino a 21 anni!

Chi deciderà sul Bonus bebè e bonus mamma domani?

Molte domande sono fatte dalla Corte Cassazione riguardanti il bonus bebè e il bonus maternità soprattutto la parte che richiede il permesso di soggiorno europeo di lunga durata

Nonostante ciò verrà sottoposto alla Corte di giustizia dell’EU da parte del Collegio il quesito per  una decisione decisiva.

Precisamente, la Corte di Giustizia europea tratta le richieste per la compatibilità fra il requisito per il permesso di soggiorno a lunga durata e le richieste corrispondenti al bonus bebè e bonus nascita di 800€.

Ha come obiettivo la parità tra Italiani ed extracomunitari nell’ambito familiare e delle sue prestazioni, tali diritti sono sanciti dall’EU.

Le decisioni spereranno alla Corte di Giustizia europea, con una sentenza che renderebbe più accessibili i requisiti per gli extracomunitari.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker