Bonus

Bonus 1000 euro nel decreto Agosto e Reddito Emergenza

Bonus 1000 euro nel decreto Agosto – In seguito al bonus 600 euro del mese di marzo e aprile, e anche quello da 1000 euro previsto per il mese di maggio, entrerà un nuova indennità per determinate categorie di lavoratori precari.

In aggiunta il governo, apre una nuova finestra per chiedere il Rem. Infatti si potrà fare la richiesta entro il 15 ottobre.

In seguito alle richieste arrivate da Forum Disuguaglianze e Diversità e Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. 

Da leggere: Novità bonus con il Decreto Agosto: sconto del 20% ai ristoranti

Bonus una tantum di 1000 euro nel decreto Agosto:

Il bonus una tantum di 1000 euro la riceveranno gli stagionali e lavoratori a termine del turismo e degli stabilimenti termali, ai somministrati di questi settori che hanno terminato il rapporto di lavoro prima del 17 marzo.

E che non abbiamo ritrovato un lavoro, agli altri stagionali che abbiano terminato in maniera involontaria il rapporto di lavoro tra 1 gennaio 2019 e 17 marzo 2020:

  • Ai lavoratori dello spettacolo;
  • Agli intermittenti;
  • Ai venditori a domicilio.

Le indennità saranno emesse da parte dell’Inps, con precedente domanda, nel limite di spesa complessivo di 680 milioni di euro.

I professionisti che sono iscritti alle casse private e che hanno ottenuto i 600 euro nei mesi di marzo e aprile gli verrà poi riconosciuto in modo automatico l’indennità da 1000 euro.

Da leggere: Bonus 1.000 euro per professionisti: incluso nel decreto Agosto

Il ritorno del Rem e Forum disuguaglianze:

Per le famiglie che si trovano più in difficoltà e senza sussidi ci sarà una quota completamente nuova riguardante il Reddito di emergenza.

Una somma tra 400 e 800 euro secondo il componimento del nucleo familiare, coperti con le risorse rimaste inutilizzate.

Dato che per le prime due mensilità sono state accolte solo 209mila domande per un totale di 518 mila beneficiari.

Il Forum Disuguaglianze e Diversità di Fabrizio Barca e l’Asvis di Enrico Giovannini si vedono molto soddisfatti per la scelta, in linea con quanto chiesto dalle due organizzazioni nei giorni scorsi.

Da leggere: Bonus auto fino a 10 mila euro: dal 1 agosto disponibile l’incentivo

Bonus 1000 euro nel decreto agosto: Le parole delle associazioni

“Decidere di mantenere, insieme all’estensione della cassa integrazione e ad altre misure a sostegno di varie categorie, una tutela per le persone più fragili si configura come una scelta di equità da parte dello Stato”.

Hanno commentato le associazioni:

“Nei confronti di tutte le persone che, indipendentemente dalla natura del loro rapporto di lavoro e delle loro condizioni sociali, devono vedersi riconosciuta pari dignità“.

In questo momento è di estrema importanza che il governo: “Riproponga con decisione la campagna informativa per informare del Rem i possibili beneficiari”.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.