Attaulità e NewsPensione

Pagamento pensioni Inps di novembre: il calendario di Poste Italiane

Pagamento pensioni Inps di novembre, Per colpa della pandemia da Coronavirus, anche per quanto riguarda il mese di novembre 2020, le pensioni verranno accreditate in maniera anticipata.

Quando e come avviene il pagamento pensioni Inps di novembre:

A causa della diffusione dei numerosi contagi nel nostro paese, Poste Italiane continua a garantire un servizio essenziale connesso con la necessità di tutelare la salute di clienti e dipendenti.

Tutte le persone dovranno:

  • Indossare una mascherina protettiva;
  • Entrare in ufficio solo all’uscita dei clienti precedenti;
  • Rispettare la distanza di sicurezza di almeno un metro.

Le pensione del mese di novembre saranno pagate partendo dal giorno di martedì 27 ottobre per i titolari di:

I cittadini che sono titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution saranno in grado di prelevare   i contanti da oltre 7mila ATM Postamat, senza che si necessiti di andare allo sportello.

Cedolino PENSIONE Inps (AUMENTI) a Novembre 2020!

Pagamento pensioni Inps di novembre: Elenco in ordine alfabetico

Come forma per poter contrastare questa diffusione da Covid-19,  anche per quanto riguarda il mese di novembre 2020 Poste ha pubblicato il calendario alfabetico per i pensionati.

Da leggere:  Scadenza rimborso 730: gli ultimi giorni per fare la richiesta

Questo per poter ritirare la pensione in contanti presso l’ufficio postare, e questo è l’elenco che dovranno rispettare.

I pensionati si dovranno presentare agli sportelli rispettando il turno alfabetico previsto dal calendario, che potrebbe cambiare a seconda del numero di giorni di apertura dell’ufficio postale:

  • I cognomi dalla A alla B martedì 27 ottobre;
  • Dalla C alla D mercoledì 28 ottobre;
  • Dalla E alla K giovedì 29 ottobre;
  • Dalla L alla O venerdì 30 ottobre;
  • Dalla P alla R sabato mattina 31 ottobre;
  • Dalla S alla Z lunedì 2 novembre.

Bisogna ricordare che per il periodo dell’emergenza sanitaria Covid, tutte le persone che hanno 75 o più anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli uffici postali.

Questo per riscuotere la pensione in contanti nel caso non abbiano già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il proprio domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Per ulteriori informazioni, è possibile consultare contattare il numero verde 800 00 33 22.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.