Bonus

Bonus 800 euro Inps: requisiti reddito aprile – Decreto maggio 2020

Bonus 800 euro Inps – Nel nuovo Decreto maggio 2020 ci sarà l’aumento per quanto riguarda il bonus di 600 euro che aumenta ad 800 euro.

Il bonus 800 euro autonomi e partite IVA del mese di aprile è stato automatico e lo percepiranno alla stessa platea di beneficiari di marzo.

Inoltre il bonus 800 euro autonomi e partite IVA a maggio, diventerà invece selettivo con determinati requisiti:

Il Governo dunque, penserà ad introdurre una soglia di reddito massimo o codici Ateco, che sono connessi alle attività produttive, che però sono esclusi dalla riapertura Fase 2.

Le risorse per il mese di aprile risultano di 4 miliardi, invece per il mese di maggio diminuiranno a 3 miliardi di euro.

Da leggere: Bonus da 800 euro: Da automatico diventa selettivo a maggio!

Bonus autonomi da 600 a 800 euro Inps: novità 30 aprile

Bonus autonomi da 600 a 800 euro Inps

Pier Paolo Baretta, ovvero il sottosegretario all’Economia, che è stati ospite a Circo Massimo su Radio Capital, ha spiegato che il bonus autonomi aumenterà come precedentemente annunciato da 600 a 800 euro.

E le persone che ne hanno fatto richiesta nel mese di marzo, verrà rinnovato in automatico.

Però per poterlo ottenere bisognerà aver avuto, in passato, un reddito che non superi una certa soglia.

Da leggere:  Tutti i bonus per i giovani: 500 euro al mese e altro!

Baretta ha inoltre detto che saranno introdotti nuovi paletti: “Abbiamo constatato purtroppo che, oltre a tutte le persone che hanno diritto ad averlo, c’è stato qualche fastidioso abuso da parte di persone che hanno un alto reddito e ne hanno usufruito”.

Dunque aggiunge il sottosegretario Baretta, “per questo c’è una discussione per valutare se mettere una soglia di reddito, ovviamente alta. Stiamo decidendo questa eventualità o meno, non è stato ancora definito. La linea di fondo è rinnovo automatico e verifica a posteriori”.

Baretta ha voluto ricordare, per quanto riguarda la soglia del reddito che, “le casse di previdenza private hanno adottato un’ipotesi di 35 mila euro“, però “penso che possiamo tenerci su una cifra superiore. E si guarderà al reddito, non all’Isee”.

Da leggere: Bonus 600 euro nella Fase 2 di Maggio: Le novità

Aumento bonus Inps partita IVA:

Su Facebook, il ministro Catalfo per quanto riguarda l’aumento bonus partita IVA da aprile aveva annunciato che nel: “Nuovo decreto, nessuno rimarrà indietro”.

“Stiamo lavorando al prossimo decreto che in termini di risorse sarà più consistente rispetto a quello di marzo. Sempre in modo tale da poter aumentare l’importo dell’indennità per autonomi e professionisti fino a 800 euro e introdurre un Reddito di emergenza per le fasce più deboli della popolazione”.

Da leggere:  Reddito di cittadinanza ultimi aggiornamenti | la guida completa 2019

“In questa crisi, l’ho detto e lo ribadisco, nessun lavoratore e nessun cittadino deve rimanere indietro”, ha annunciato la ministra.

E’ dunque sicuro che per quanto riguarda il mese di aprile e maggio ci sarà il bonus 800 euro Inps.

Però c’è ancora da capire se saranno introdotti alcuni nuovi requisiti per ridurre la platea di beneficiari che altrimenti sarebbero troppi rispetto alle risorse che sono disponibili. Secondo le più recenti novità, il bonus aprile maggio avrà una procedura molto semplificata.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.