Attaulità e News

Sanatoria 2020: una nouva regolarizzazione alle porte?

Sanatoria 2020: Dal 2017 i promotori di Ero straniero hanno depositato con 90.000 firme alla Camera la proposta di legge di iniziativa popolare per superare la legge Bossi-Fini, provvedimento di cui è relatore l’esponente dei Radicali Riccardo Magi ed ora all’esame della Commissione affari costituzionali.“

Cos’è la campagna “Ero straniero”?

Il titolo della pdl di iniziativa popolare è Nuove norme per la promozione del regolare permesso di soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari. Relatore in Commissione Affari Costituzionali è il deputato Riccardo Magi.

Si compone di 8 articoli che prevedono: l’introduzione di un permesso di soggiorno temporaneo per la ricerca di occupazione e attività di intermediazione tra datori di lavoro italiani e lavoratori stranieri non comunitari; la reintroduzione del sistema dello sponsor; la regolarizzazione su base individuale degli stranieri “radicati”; l’effettiva partecipazione alla vita democratica col voto amministrativo e l’abolizione del reato di clandestinità.

La campagna è promossa da: Radicali Italiani, Fondazione Casa della carità “Angelo Abriani”, Acli, Arci, Asgi, Centro Astalli, Cnca, A Buon Diritto, Cild, Oxfam Italia, ActionAid Italia, Legambiente Onlus, Ascs – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo, Aoi, Fcei – Federazione Chiese Evangeliche in Italia.

I grillini vogliono regolarizzare l’immigrati?

Il deputato grillino Giuseppe Brescia, ha annunciato per le prossime settimane nuove audizioni sulla pdl capace, secondo i promotori, di “contrastare” in maniera significativa ” illegalità e lavoro nero”. Brescia, presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera, ha definito la proposta di legge “Ero straniero” una “risposta strutturale” per dire “no alle sanatorie del passato. Apriamo in Parlamento – ha aggiunto Brescia – il cantiere per un’immigrazione capace di produrre ricchezza per lo Stato e per le nostre imprese”.

Cos’è la sanatoria per stranieri?

Con questo termine si intende una vasta gamma di provvedimenti e norme che ha l’effetto di accrescere la popolazione straniera regolare, facendo uscire dalla condizione di irregolarità una parte degli stranieri privi dei documenti necessari a risiedere in uno Stato nazionale.

Sinonimi sono regolarizzazione e emersione.

Tutti coloro che si autodenunciano nei termini e nei modi previsti dalla sanatoria emergono dal sommerso e ottengono il permesso di soggiorno.

Le sanatorie sono una costante delle politiche europee sull’immigrazione.

Con la sanatoria lo straniero è già presente in Italia senza un valido titolo di soggiorno quindi la sanatoria consente la regolarizzazione della posizione migratoria degli stranieri che si trovano in Italia senza un valido titolo di soggiorno.

Quanti sono gli immigrati irregolari in Italia?

Secondo l’ultimo Dossier statistico sull’immigrazione i 530 mila stranieri irregolari stimati in Italia a inizio 2018 lieviteranno entro il 2020 a oltre 670 mila. Difficilmente potranno essere rimpatriate e con il rischio di andare a ingrossare le fila del lavoro nero, se non addirittura circuiti illeciti e criminalità organizzata.

Quanto varrebbe una sanatoria 2020 per immigrati?

spiegano i promotori a Governo e Parlamento, impegnati in queste settimane con la manovra: con un provvedimento di emersione dal nero e regolarizzazione, entrerebbe almeno 1 miliardo di euro per lo Stato, ogni anno.

Considerando l’emersione per 400mila persone e considerando che il reddito medio di un lavoratore in Italia è di 20mila euro lordi l’anno, si avrebbe a regime una entrata di 2.232 euro l’anno a persona, che per 400mila persone fa 893 milioni di euro di gettito fiscale.

A cui vanno aggiunte le entrate “una tantum” per i costi amministrativi e i contributi forfettari per l’emersione. Un miliardo all’anno servirebbe a coprire, ad esempio, una parte dei costi di scuola e istruzione».

Leggi anche:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Portale immigrazione

Attraverso questo sito e questo profilo "Portale Immigrazione", vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società italiana ♥.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker