VARI ARGOMENTI

Ultima fase della pratica di cittadinanza: cosa significa?

Le fasi della cittadinanza italiana – Lo stato della pratica di cittadinanza può essere consultato sul sito del Ministro dell’Interno. In questo articolo vi illustriamo le fasi di accettazione della domanda di cittadinanza, con il loro relativo significato Inoltre vi riportiamo anche gli aggiornamenti delle diciture.

“Ufficio Periferico” = Prefettura

“Uffici Centrali” = Ministero

Quali sono le fasi della cittadinanza italiana ?

Fase 1 della cittadinanza italiana :

Anzitutto:

L’istruttoria è stata avviata. Si è in attesa dei pareri necessari alla definizione della pratica “. In questa fase la vostra domanda entro i primi 30 giorni dalla presentazione della richiesta è inserita nel sistema informativo (SICITT) da parte della Prefettura di competenza

NUOVA SCRITTA:
“Gli accertamenti di competenza dell’Ufficio periferico sono avviati”. In questa fase l’Ufficio Periferico che sarebbe la Prefettura inizia a compiere gli accertamenti necessari.

Cittadinanza alla fase 2 :

Inseguito:
L’istruttoria è in corso di completamento” oppure l`istruttoria non è ancora completa, si è in attesa di acquisire tutti i pareri necessari. Entrambe hanno lo stesso significato e corrispondono alla stessa fase. Non è ancora rilasciato il rapporto dalla Questura e altri enti competenti.

Cittadinanza fase 3 :

Sucessivamente
L’istruttoria si è completata, l’Ufficio Centrale Cittadinanza sta procedendo alla valutazione complessiva degli elementi informativi” oppure “L’istruttoria è in fase di valutazione finale” , Questa dicitura indica che L’istruttoria è stata completata e che la domanda è in fase di valutazione” presso il Ministero.

NUOVA SCRITTA:

E’ avviata l’istruttoria degli uffici centrale

La cittadinanza e la fase 4 :

A continuazione
Sono stati acquisiti i pareri –la pratica è in fase di valutazione finale” . Questa dicitura indica che il decreto di naturalizzazione è in fase di predisposizione.

Cittadinanza fase 5 :

Dopo:
 “Sono stati acquisiti i pareri necessari Il decreto di concessione è agli organi competenti per la firma”.

Fase 6 della cittadinanza :

Poi:
L’istruttoria si è conclusa favorevolmente; è in corso di trasmissione il provvedimento di concessione alla Prefettura che ne curerà la notifica. Se risiede all’estero, il decreto sarà inviato all’Autorità Consolare”.

La fase N 7 della cittadinanza :

Infine:
Il decreto di concessione è stato firmato; Inoltre la contatterà la Prefettura per la notifica del provvedimento e dopo la notifica dovrà recarsi presso il Comune di residenza per il giuramento. Se risiede all’estero la contatterà Autorità consolare competente

Per ulteriori informazioni sullo stato pratica cittadinanza visitare il sito del Ministero dell’Interno.

Leggi di più:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

One Comment

  1. Vorrei sapere se che la seguente notizia dovrei avvicinarmi alla prefettura per saper se tutto é pronto? Ho ricevuto la notizia un mese fa, 6 di aprile:

    ” l’istruttoria si è conclusa favorevolmente; l’ufficio competente curerà la notifica del provvedimento di concessione.”

    Grazie mille….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker