Sanatoria immigrati 2020

Contributi da pagare nel 2021 per la sanatoria | StranieridItalia.com

Contributi da pagare nel 2021 per la sanatoria 2020 – Gli ultimi Aggiornamenti in materia di emersione dei rapporti di lavoro preesistente o con semplice proposta contrattuale. Vediamo insieme quali sono le differenze tra le due ipotesi.

Emersione dei rapporti di lavoro preesistente:

In questa categoria ritroviamo i lavoratori stranieri in Italia Badanti e colf che già lavoravano prima della sanatoria (emersione per sussistenza).

Il datori di lavoro in questo caso ha presentato la domanda di emersione di un rapporto lavorativo domestico già esistente (per sussistenza).

Prima della convocazione in prefettura non deve fare niente, se non pagare il contributo forfettario di 156 euro al mese, dal mese di inizio del rapporto di lavoro a quello in cui ha presentato la domanda di emersione.

Il pagamento deve avvenire tramite il modulo F24.

Contributi da pagare nel 2021 per la sanatoria: Modulo f24

Il datore di lavoro deve inserire un codice tributo fornito dall’Agenzia delle Entrate.

I codici dei contributi da inserire nel modulo F24 Versamenti con elementi identificativi sono:

“CFZP:”

Da leggere:  Bonus novembre 2020: ecco le date dei pagamenti

Si tratta del contributo forfettario di 300 euro- emersione lavoro irregolare per i settori di agricoltura, allevamento e zootecnia, pesca e acquacoltura e attività connesse – DM 7 LUGLIO 2020.

“CFAS”

Si tratta del contributo forfettario 156 euro – emersione lavoro irregolare-settori assistenza alla persona – DM 7 LUGLIO 2020.

“CFLD”

Si tratta del contributo forfettario 156 euro – emersione lavoro irregolare – settore lavoro domestico e sostegno al bisogno familiare – DM 7 LUGLIO 2020

Atri campi del modulo F24:

Il modulo F24 deve essere compilato anche con i dati del:

  • Contribuente: dove devono essere indicati i dati anagrafici e il codice fiscale del datore di lavoro;
  • Erario ed altro: dove sono indicati:
  • LA LETTERA “R”nel campo “Tipo”;
  • Elementi identificativi, il codice fiscale del lavoratore;
  • Codici di tributo: CFZP , CFAS , CFLD;
  • Anno di riferimento: 2020;
  • Importi a debito versati: 300 per codice CFZP, 165 per i codici CFAS e CFLD.

Attenzione: 

Se non avete ancora pagato questi importi vi consigliamo di pagarli prima della convocazione in Prefettura allo sportello unico immigrazione.

Emersione per proposta contrattuale:

In questo caso i Badanti e colf non lavoravano prima della sanatoria e i datori che hanno presentato la domanda di emersione non devono pagare il contributo forfettario di 156 euro.

In questa categoria abbiamo però 2 ipotesi:

  • Se l’assunzione precede la convocazione allo sportello;
  • Se l’assunzione è successiva alla convocazione allo sportello.
Da leggere:  Espulsioni e condanne bloccano la sanatoria

Assunzione precedente la convocazione allo sportello:

Se il rapporto di lavoro inizia prima della convocazione allo sportello unico immigrazione, in questo caso,  il datore deve presentare autonomamente la comunicazione telematica di assunzione all’INPS (modello COLD ASS)

Per saperne di più sul modello COLD ASS = CLICCA QUI

Nella comunicazione online deve indicare che si tratta di emersione art. 103 DL 34/2020 e inserendo il numero della domanda presentata al SUI.

Successivamente il datore di lavoro potrà iniziare a pagare la contribuzione inps ordinaria dalla data di inizio del rapporto di lavoro.

Una volta che il datore di lavoro sarà convocato presso lo sportello immigrazione, depositerà la comunicazione di assunzione.

Assunzione successiva  alla convocazione in prefettura:

Se il rapporto di lavoro non inizia fino alla convocazione allo sportello della Prefettura, in questo caso, la comunicazione di assunzione sarà trasmessa direttamente dal Sportello SUI in occasione della stipula del contratto di soggiorno.

I nostri lavoratori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

One Comment

  1. salve ho fatto la richiesta di emerssione della golf che lavora per me. ho pagato il dovusto . l inps mi ha anche mandato i contributi del 2021. ho pagato la prima che scadeva ad aprile 2021. sul sito del ministero la pratica ha questa dicittura :NOTIFICA DI RIGETTO ITL (EX ART 10) :L’Ispettorato Territoriale del Lavoro ha espresso parere negativo.
    non ho ricevuto nessuna comunicazione al riguardo. che bisogna fare visto lei lavora 4 ore e sto pagando i contributi. grazie

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.