BonusLavorare in Italia

Bonus 550 euro per lavoratori part-time – Ecco come ottenerlo!

Requisiti per richiederlo, cos'è e come ottenerlo

Insieme al famoso Bonus di 200 euro per i lavoratori di cui vi abbiamo già parlato, sarà disponibile anche un Bonus di 550 euro per lavoratori part-time.

In questo articolo vi spiegheremo di cosa si tratta, quali sono i requisiti per averlo e come fare.

Cos’è il Bonus di 550 euro per lavoratori part-time?

Il Bonus di 550 euro per lavoratori part-time è un bonus previsto dal Decreto Aiuti insieme al Bonus di 200 euro. E’ un contributo versato dall’Inps una tantum (che significa una volta soltanto) che potranno avere i lavoratori dipendenti che nel 2021 sono titolari di un contratto di lavoro a tempo parziale ciclico verticale, quindi part-time.

Ora però dobbiamo chiederci:

A chi spetta il Bonus 550 euro part-time?

Potranno ricevere questo contributo tutti i lavoratori part-time che, nel corso del 2021, hanno riscontrato dei periodi di inattività pari ad almeno un mese in via continuativa e, in generale, non inferiori alle 7 e non superiori alle 20 settimane.

Da leggere:  Bonus scarpe vestiti e arredi: Ecco come funziona!

Potrai richiedere il Bonus di 550 euro per lavoratori part-time se:

  • il contratto di lavoro part-time del 2021 prevedeva periodi non interamente lavorati di almeno 1 mese continuo e, complessivamente, periodi non lavorati compresi tra 7 e 20 settimane;
  • attualmente, ovvero al momento della domanda, non si è titolari di:
    – un altro contratto di lavoro dipendente;
    NASpI (cioè, della disoccupazione);
    – trattamento pensionistico.

Un esempio di lavoratore avente diritto al Bonus 550 euro è quindi un lavoratore stagionale, i cui servizi si concentrano soltanto in determinati periodi dell’anno.

Chi NON può ricevere il Bonus 550 euro?

Chi ha un contratto di lavoro di tipo dipendente o parasubordinato, chi riceve la Naspi (l’indennità mensile di disoccupazione) oppure la pensione non potranno ottenere il Bonus 550 euro per lavoratori part-time. Questa esclusione non riguarda i beneficiari della Dis-Coll, un altro indennizzo versato sempre dall’Inps per “i collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, assegnisti e dottorandi di ricerca con borsa di studio che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione”.

Come funziona il Bonus 550 euro?

Il Bonus 550 euro per lavoratori dipendenti è un’indennità che:

  • può essere riconosciuta solo una volta a ciascun lavoratore;
  • non concorre alla formazione del reddito;
  • è erogata dall’INPS che provvede anche al monitoraggio del limite di spesa.
Da leggere:  Tassa Imu 2020 cancellata: non per tutti! Ecco chi continua a pagare!

La spesa disponibile dall’INPS è di 30 milioni di euro e il Bonus verrà erogato fino ad esaurimento dei fondi, quindi affrettatevi a fare la domanda!

Come fare la domanda del bonus 550 euro part-time?

Purtroppo fino ad oggi, non sono ancora stati comunicati i tempi o le modalità di accesso al contributo, mentre per quanto riguarda la domanda, questa andrà effettuata sul portale dell’Inps che vi darà tutte le informazioni necessarie. Inoltre, dato che i fondi stanziati per questo sussidio sono pari e limitati a 30 milioni di euro, per essere presi in considerazione e riuscire a beneficiarne, sarà necessario inoltrare la richiesta il prima possibile.

Per scoprire le novità sul Bonus 550 euro per lavoratori dipendenti controllate e seguite la nostra pagina facebook!

Bonus 200 euro e Bonus 550 euro: sono cumulabili?

Buone notizie: questo nuovo Bonus di 550 euro per lavoratori part-time sarà cumulabile con il bonus di 200 euro che inizia essere erogato nel mese di luglio 2022. Ricordiamo che a poter ricevere questo bonus sono diverse categorie di lavoratori, come i dipendenti del settore privato, i pensionati e i soggetti che ricevono il reddito di cittadinanza.

Ecco a te un video utile per saperne di più:

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Assegno Inps di 300 euro al mese per figli entro i 18 anni!

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.