Attaulità e NewsBonus

Ecco come richiedere bonus 200 euro! (AGGIORNAMENTI)

In questo articolo ti spieghiamo cos’ècome richiedere bonus 200 euro, quindi spieghiamo tutto ciò che devi sapere sul bonus 200 euro busta paga introdotto dal Decreto Aiuti 2022 dal priemer Draghi il 03 maggio 2022.

Ma prima di tutto bisognerebbe sapere

Cos’è il bonus 200 euro busta paga

Il bonus da 200 euro o “Bonus busta paga” è una tantum “contributo” per i lavoratori autonomi e dipendenti compresi i lavoratori domestici e stagionali, pensionati, disoccupati ed è anche per beneficiari del Reddito di Cittadinanza.

La misura, volta a contrastare l’aumento dei prezzi in tutti i settori della vita quotidiana, sarà erogata solo a chi nel 2021 ha percepito un reddito al di sotto dei 35.000 euro.

La base normativa è il Decreto Aiuti 2022 approvato dal Consiglio dei Ministri il 2 maggio 2022 e modificato in seconda battuta il 5 maggio. Per questo aiuto, il Governo Draghi ha previsto prima uno stanziamento da 6 miliardi di euro con aggiunta di altre risorse nella seconda versione del testo.

A quanto ammonta il bonus Draghi 200 euro

Come possiamo capire dal nome stesso, il valore del bonus 200 euro è pari a 200 euro!

Da leggere:  Bonus natale Inps 2020: Come fare domanda

A chi spetta il bonus 200 euro

Il bonus 200 euro che è stato previsto dal Decreto Aiuti 2022, e come abbiamo già menzionato nel paragrafo precedenti spettarà alle seguenti categorie di soggetti:

  • Disoccupati;
  • Beneficiari del Reddito di Cittadinanza;
  • Lavoratori autonomi e liberi professionisti;
  • Lavoratori dipendenti;
  • Pensionati.

Per ottenere il bonus 200 euro, gli appartenenti a queste categorie devono avere percepito un reddito annuo nel 2021 che non superi i 35.000 euro.

Come sarà pagato il bonus 200?

Il bonus funziona in un modo parzialmente diverso a seconda che si tratti di lavoratori dipendenti, disoccupati, pensionati, lavoratori autonomi o beneficiari di Reddito di Cittadinanza.

Quindi il bonus 200 euro arà pagato, a seconda dei casi:

  • Per i percettori del Reddito di Cittadinanza sarà pagato con un’integrazione del sussidio;
  • Con modalità da definirsi nel caso dei lavoratori autonomi;
  • Per i pensionati sarà pagato direttamente con la pensione;
  • Per i lavoratori dipendenti sarà pagato in busta paga;
  • In caso di disoccupati con un ricarico sull’indennità NASPI o DIS-COLL.

Non preoccuparti in questa guida ti spieghiamo in modo chiaro e dettagliato per ogni caso come funziona il bonus 200 euro e come sarà pagato.

Bonus 200 euro per i dipendenti

Per i lavoratori dipendenti il bonus inflazione da 200 euro verrà riconosciuto una sola volta nella busta paga di luglio 2022.

La seconda versione del Decreto Aiuti, tra l’altro, ha delineato ulteriori dettagli tecnici sul funzionamento del bonus per dipendenti, ovvero:

  • il contributo verrà pagato in via automatica dal proprio sostituto d’imposta, ovvero il datore di lavoro;
  • il datore di lavoro successivamente, dovrà verificare in sede di conguaglio la spettanza del bonus stesso;
  • se in sede di conguaglio si dovesse scoprire che il bonus non era dovuto, ad esempio perché il reddito a fine anno
  • risulta superiore a 35.000 euro, allora il datore di lavoro provvederà a recuperarlo;
  • il datore di lavoro può predisporre il recupero in 8 rate di uguale importo;
  • il datore di lavoro sconterà il credito maturato con l’erogazione dei 200 euro con lo strumento della compensazione fiscale.
Da leggere:  Superpremio da 1500 euro Cashback a rischio!

Bonus 200€ per i lavoratori autonomi

Per i liberi professionisti (con partita IVA) riceveranno il bonus di 200 euro tramite una procedura dedicata che verrà definita da un decreto ministeriale che sarà emanato entro 30 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto Aiuti.

Bonus 200 euro disoccupati 2022

I beneficiari del Reddito di cittadinanza e chi percepisce la NASPI e la DIS-COLL si troveranno i 200 euro su quanto erogato a titolo di sussidio. Quindi con un aumento della loro indennità spettante.

I disoccupati devono aver percepito l’indennità di disoccupazione nel mese di giugno 2022.

Bonus 200 euro pensionati 2022

In fine, il bonus 200 euro per i pensionati arriverà direttamente sul cedolino di luglio, insieme quindi alla quattordicesima.

Bonus 200 euro, come sarà pagato

E quando sarà pagato il bonus 200 euro?

Il bonus 200 euro sarà pagato a luglio 2022 per tutti gli aventi diritto. Inoltre, il Premier Mario Draghi nella medesima conferenza ha anche specificato che i soldi che i datori di lavoro metteranno negli stipendi saranno rimborsati “al primo pagamento fiscale”.

Ecco come richiedere bonus 200 euro

Il bonus 200€ dovrebbe essere erogato in automatico agli aventi diritto, tuttavia bisogna precisare che non sono state ancora chiarite quali saranno le eventuali modalità di richiesta del bonus 200 euro previsto dal Decreto Aiuti.

Da leggere:  Bonus per le famiglie numerose 2020: Carta acquisti, assegno maternità e Bonus asilo nido

Accanto ai datori di lavoro entra in gioco anche l’INPS. L’Istituto erogherà il contributo ad autonomi, domestici e percettori di Reddito di Cittadinanza, di NASPI o DIS-COLL.

Non si sa se alcune di queste categorie dovranno presentare domanda per ottenere il beneficio. Non appena il Decreto Aiuti sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale e sarà disposta la specifica procedura di richiesta o erogazione diretta del bonus 200 euro, vi aggiorneremo.

Ti invitiamo a guardare questo video per ulteriori informazioni su cosa prevede il decreto aiuti e quali informazioni abbiamo per poterlo ottenere!

Bonus 200 euro - Decreto Aiuti 2022

Leggi anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.