Documenti e moduli

Assicurazione per case in affitto: Conviene averne una?

Molti stranieri residenti in Italia vivono in case affittate ma pochi hanno sentito dell’assicurazione per case in affitto.

In questo articolo vi spiegheremo di che cosa si tratta e vedremo insieme se davvero ne conviene avere una.

Quando un inquilino decide di andare via (o allo scadere del contratto oppure in modo anticipato, con le dovute conseguenze) deve restituire al proprietario l’abitazione così come l’ha affittata.

Articolo n 1950 del codice civile.

Assicurazione per case in affitto: di che cosa si tratta?

La polizza casa in affitto è una tipologia dii assicurazione che copre i danni causati da: 

  • incendi;
  • perdite d’acqua;
  • fughe di gas;
  • E altri simili eventi.

Leggi di piùDecreto fiscale 2020: vediamo insieme cosa dice!

Quali sono i soggetti che copre l’assicurazione?

L’assicurazione copre i danni provocati da:

  • inquilino (il rimborso avviene da parte dell’assicurazione all’inquilino e coprirà il valore dei suoi beni);
  • che non direttamente dallo stesso: per cause accidentali. 

Dove andare per sottoscrivere un assicurazione per case in affitto?

Quasi tutte le compagnie assicurative che offrono una polizza casa ai proprietari degli immobili hanno opzioni simili anche per chi affitta una casa e vuole tutelare l’abitazione. Puoi scegliere tra:

  • opzioni classiche di sottoscrizione polizza casa (come un’agenzia monomandataria, plurimandataria o un agente assicurativo iscritto all’albo);
  • hai l’opzione del call center (chiami una serie di agenzie assicurative e confronti tra loro i preventivi e scegli quello che ti sembra più affidabile);
  • cercare online o con un comparatore di assicurazione casa in affitto oppure controllando direttamente i siti delle compagnie assicurative e, come al punto precedente, farti inviare i preventivi spiegando le tue esigenze via email e comparando fra loro le offerte, scegliendo poi quella che ti sembra più adatta alle tue esigenze.

Leggi di piùNASPI : Assegno di disoccupazione 2019 NOVITÀ

Quando farla?

Il momento migliore per sottoscrivere un contratto per assicurazione casa in affitto è sicuramente all’atto della firma del contratto di locazione, quando quindi è presente anche il proprietario di casa.

Quanto costa un assicurazione per case in affitto e chi la deve pagare?

Generalmente questa tipologia di assicurazione non costa molto. Dipende soprattutto dalla casa che si intende affittare, dal numero di vani, dal quartiere e dalla tipologie di “difese” come la presenza di un portiere nel condominio oppure di un antifurto.

Il costo si aggira sui 120 euro annuali.

L’assicurazione per case in affitto viene è pagata dall’inquilino che in questo modo previene e si protegge da qualunque evento

.Leggi di più:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker