Documenti e moduli

Dove si trova il numero della carta d’identità elettronica nuova

Numero documento carta d'identità: dove si trova, come leggerla

La carta d’identità elettronica è diventata obbligatoria e ha un costo fisso di realizzazione e spedizione. Ma abbiamo notato che molte persone non sanno dove si trova il numero carta identità elettronica nuova.

Naturalmente le attuali carte d’identità resteranno valide fino alla loro scadenza. Sul retro della carta, inoltre, sarà apposto anche il codice fiscale sotto forma di codice a barre.

Dove si trova il Numero della carta d’identità elettronica nuova?

numero carta d identità elettronica spiegazione
numero carta d identità elettronica

Se vi siete chiesti almeno una volta dove si trova il numero della carta d’identità, questo articolo fa per voi.

La carta è contrassegnata dal suo numero documento carta d’identità, un numero seriale stampato sul fronte in alto a destra ed avente il seguente formato:

C<lettera><numero><numero><numero><numero><numero><lettera><lettera> (ad esempio CA00000AA).

Tale numero seriale prende il nome di numero unico nazionale. Ecco spiegato qual è il numero della carta d’identità.

Da leggere:  Certificato cittadinanza italiana: richiesta, rilascio, costo e modulo

Gli estremi carta d’identità elettronica sono:

I dati presenti sulla carta d’identità nuova:

  • comune emettitore;
  • nome del titolare;
  • cognome del titolare;
  • luogo e data di nascita;
  • sesso;
  • statura;
  • cittadinanza;
  • firma del titolare;
  • validità per l’espatrio;
  • fotografia;
  • immagini di 2 impronte digitali (un dito della mano destra e un dito della mano sinistra);
  • genitori (nel caso di carta di un minore);
  • codice fiscale;
  • estremi dell’atto di nascita;
  • indirizzo di residenza;
  • comune di iscrizione AIRE (per i cittadini residenti all’estero);
  • codice fiscale sotto forma di codice a barre.

Carta identità elettronica pin e puk: a cosa servono ?

Il nuova carta identità elettronica ha, un codice PIN per l’accesso a servizi online dedicati. Esempio lo SPID.

La carta  d’identità elettronica rende il processo di richiesta dell’identità digitale agevole e veloce poiché viene meno la necessità per il cittadino di farsi identificare dall’operatore dell’Identity Provider prescelto.

Una volta che l’autenticazione è avviata il titolare che viene invitato ad inserire il pin carta identità di autenticazione in una apposita finestra del browser.

La prima metà di tale PIN pin carta identità si riceve al momento della presentazione della richiesta, la seconda metà del PIN viene ricevuta assieme alla Carta identità.

Senza tale PIN carta identità elettronica non può essere letta alcuna informazione dalla Carta. Non è quindi possibile che qualcuno legga dati all’insaputa del titolare.

Da leggere:  Visto d'ingresso per sorella di cittadino italiano

Una volta inserito il PIN della carta d’identità, la Carta invia un certificato di autenticazione che contiene i dati anagrafici, tra cui il codice fiscale. Tutta la comunicazione è cifrata con chiavi che vengono modificate ad ogni sessione.

Non è quindi possibile intercettare la conversazione per captare i dati della Carta.

Quindi a cosa serve il pin della carta d’identità?

Essa è principalmente un documento di identificazione: consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero, ad esclusione della verifica delle impronte delle quali è necessario il rilascio dell’autorizzazione da parte del Ministero dell’Interno (per saperne di più ministero degli interni).

Carta di identità elettronica (CIE): info, numero, dati indicati:

Fonte video: Youtube / Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

Carta d’identità rinnovo:

Non è necessario rinnovare la carta d’identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.

Il rilascio avviene solo su appuntamento. È possibile prenotarsi a partire dai 180 giorni che precedono la scadenza del vecchio documento. (Dipende il comune).

Costo carta identità elettronica il rilascio:

  • 22,20€ da versare in contanti o bancomat il giorno dell’appuntamento.

Durata del documento:

La validità della Carta d’Identità Elettronica rilasciata ai minorenni varia a seconda dell’età del titolare:

  • 3 anni per i minori fino 3 anni;
  • 5 anni per la fascia di età dai 3 ai 18 anni.
Da leggere:  Social card 2021: Domanda e requisiti

In tutti gli altri casi la Carta di Identità Elettronica rilasciata vale dieci anni.

Numero documento carta d’identità e suoi utilizzi: Video

Leggi anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

One Comment

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.