BonusAttaulità e News

Testo Decreto ristori: Ecco tutti i bonus per il sostegno

Il nuovo testo Decreto Ristori avrà al suo interno varie sostegni a favore dei settori che sono stati vittime del Covid.

Come comunicato dal presidente del consiglio, Giuseppe Conte, sta per arrivare il nuovo Decreto Ristori.

Il decreto prenderà in considerazione tutte le misure destinati ai settori che sono stati colpiti maggiormente dal virus.

Un aggiornamento riguardo le misure a favore delle famiglie è la nuova rata del reddito di emergenza prorogato dal CIG.

Cosa prevede il testo Decreto Ristori?

testo Decreto Ristori
testo Decreto Ristori

Il decreto ristoro non riguarda unicamente il reddito di emergenza, ma anche diversi sostegni per i settori in difficoltà a causa del parziale lockdown.

Quest’ultimo avrà durata fino al 24 novembre.

Nel dettaglio, si parla di sostegni come in particolare:

  • Contributi a fondo perduto (150mila euro) che dovrebbero pervenire alle attività più colpite dalla serrata entro metà novembre;
  • Per le attività si effettuerà la cancellazione della seconda rata dell’Imu;
  • Le imprese che hanno dovuto interrompere la propria attività saranno esonerate dal versamento dei contributi previdenziali per 4 mesi;
  • Bonus 1000 euro per i lavoratori dello spettacolo e del turismo e Bonus 800 euro per i collaboratori sportivi.

Reddito di Emergenza rinnovato:

Grazie al testo decreto ristori si otterrà anche una proroga per altre due rate di Reddito di Emergenza.

Le principali misure del decreto ristoro

Da leggere:  Bonus didattica 500 euro 2020, prorogato fino al 31 agosto!

Per le famiglie che già hanno fatto la richiesta per altri due assegni, importo andrebbe fino a un massimo di 800 euro.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.