Lavorare in ItaliaPensioni

Rimborso nelle buste paga di luglio! (oltre ai bonus)

Rimborso nelle buste paga, L’Agenzia delle Entrate sottolinea che il rimborso dell’imposta si potrà ottenere in maniera diretta all’interno della busta paga oppure nella rata di pensione.

Questo a partire dal mese di luglio (per i pensionati a partire dal mese di agosto o di settembre).

Ciò dipenderà dall’inizio di quest’anno con il data di prestazione del 730.

Per colpa dell’emergenza sanitaria, la data di scadenza per poter inviare il modello è slittata dal 23 luglio al 30 settembre 2020.

Da leggere: Bonus POS 2020 1 luglio: Cos’è e come funziona credito d’imposta 30%

Quando arriva il rimborso nelle buste paga:

Saranno posticipate anche le date per quanto riguarda i rimborsi che saranno messi in atto nel mese successivo a quello in cui è stata presentata la richiesta.

Il rimborso arriverà nel mese di luglio, solamente se la dichiarazione dei redditi è stata presentata entro il mese maggio (agosto per i pensionati).

Invece per coloro che trasmetteranno i dati a ridosso della scadenza (e dunque entro settembre) potrebbe risolvere il conguaglio non prima di ottobre/novembre.

Infatti per quanto riguarda i rimborsi, vale anche per le eventuali trattenute che dovranno essere effettuate a partire dal mese successivo a quello in cui viene inviato il modello.

Da leggere: Rimborso Irpef 730 in busta paga: Quando arrivano i soldi?

Dichiarazione dei redditi 2020, le scadenze:

Dunque nella data del 30 settembre scade il termine ultimo per:

  • Presentare il 730 precompilato all’Agenzia delle entrate direttamente tramite l’applicazione web;
  • Comunicare al sostituto d’imposta di non voler effettuare il secondo o unico acconto dell’Irpef o di volerlo effettuare in misura inferiore.

Invece queste sono le date per la presentazione da parte del CAF, e sono entro:

  • 15 giugno per le dichiarazioni presentate dal contribuente entro il 31 maggio;
  • 29 giugno per quelle presentate dal 1° al 20 giugno;
  • 23 luglio per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio;
  • 15 settembre per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto;
  • 30 settembre per le dichiarazioni presentate dal contribuente dal 1° al 30 settembre.

L’ultima data utile del 30 novembre riguarda, il modello redditi precompilato, che può essere presentato dal 19 maggio.

Da leggere: Bonus di 600 euro per chi assiste un familiare malato o disabile

Il bonus in busta paga:

Non solo con il rimborso Irpef, però nel mese di luglio farà il suo debutto anche la misura approvata lo scorso gennaio con il decreto sul taglio del cuneo fiscale.

Che prevede un aumento dei soldi (e tasse inferiori) per i lavoratori dipendenti.

Nel all’anno dei 2020, sono stati stanziati oltre 3 miliardi di euro per questo intervento. La platea di coloro che ne beneficeranno di questo bonus Irpef passerà da 11,7 a 16 milioni di lavoratori.

Il beneficio fiscale avrà determinati criteri differenti a seconda delle fasce di reddito.

Per coloro che guadagnano più di 28 mila euro, sarà in grado di riceverlo sotto forma di detrazione fiscale. Anche gli importi cambieranno di netto a seconda delle fasce di reddito.

 I nostri visitatori hanno letto anche:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Lina F.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Art 3

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker