PensioneAttaulità e News

Pensione minima a 780 euro: ecco che aumenta con la riforma?

Si vede aumentare la pensione minima a 780 euro che deve essere presa in considerazione in un quadro più ampio nella riforma del sistema previdenziale.

E’ da vari giorni che si parla della possibilità che c’è di aumentare la pensione minima a 780 euro.

Aumento Pensione minima a 780 euro?

Tra i dibattiti accesi sul sistema previdenziale vi sono:

  • Il post quota 100;
  • La modalità di prepensionamento (scadenza 31 dicembre 2021);
  • Aumento pensioni invalidità.

Il prossimo centro della discussione sarà quello riguardante aumento delle pensioni minime a 780 euro.

La misura ha il nome di pensione minima di garanzia e sarebbe destinata alle persone più giovani.

Ovvero pensato per coloro che hanno iniziato a lavorare dal 1 gennaio de 1996.

Si tratta di pensione di garanzia?

Per la pensione di garanzia, il calcolo per l’assegno si basa solo sui contributi che sono stati versati.

Si tratta di un sistema che in questo periodo risulta difficile per la mancanza dell’occupazione che sia stabile è ben pagata.

PENSIONE MINIMA GARANTITA a 780 Euro PER TUTTI! 💸 Il governo valuta nuove strade💰 💶

Ciò porterebbe ai pensionati dei prossimi anni un assegno decisamente molto basso.

L’ex pensione sociale diventa assegno sociale:

Per il 2020 il sistema previdenziale italiano prevede solamente l’erogazione dell’assegno sociale.

Per poter beneficiare dell’assegno occorre avere almeno 67 anni.

Per poter beneficiare dell’importo di 460 euro per 13 mesi, bisogna poter far parte della fascia di reddito di 0 euro per i singoli e 5.878 euro per le coppie.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.