Documenti e moduliTasse e imposte

Isee sbagliato, si può rifare? Ed entro quando è possibile farlo?

A volte possiamo accorgerci nel momento in cui stiamo per effettuare una domanda per ottenere delle agevolazioni di avere l’Isee sbagliato.

In questo breve articolo andremo vi spiegheremo come rifarlo e il termine entro il quale poterlo rifare. Inoltre vi informeremo anche sulle sanzioni e vi rimanderemo al link del modulo.

Isee sbagliato: Cosa significa?

Un Isee sbagliato, è un Isee che contiene delle informazioni errate ossia sbagliate che non corrispondono al vero e alla situazione economica/patrimoniale della propria famiglia.

Quali sono i casi in cui si può presentare un Isee sbagliato?

Sono differenti i casi in cui l’Isee può essere compilato in maniera errata. La causa principale è la distrazione e la mancata introduzione di informazioni che riguardano:

  • Conto corrente anche all’estero;
  • Carte prepagate;
  • un libretto;
  • un diverso componente del patrimonio immobiliare.

Altra causa può essere che i dati e le informazioni in mano all’Agenzia delle entrate siano errati.

Leggi ancheCUD (Il Certificato Unico Dipendente): Cos’è e a cosa serve?

Come comportarsi in questi casi?

Anzitutto Bisogna richiedere la rettifica della dichiarazione rivolgendosi ai CAF o patronati ai quali avete aderito.

In particolare bisogna compilare il modulo integrativo FC3, quadro FC8 (il cosiddetto Isee integrativo), che va compilato nella sezione II con i dati corretti.

Trascorsi 10 giorni dalla ricezione dell’attestazione da parte dell’Inps, non è più possibile ricorrere all’Isee integrativo.

Come si compila il Modulo integrativo FC3?

La procedura per compilare il modulo è illustrata nel seguente video:

Imminente scadenza agevolazione sociale: Cosa fare in questi casi?

Se la richiesta o il bando per poter beneficare di un agevolazione sociale, in questi casi il nucleo famigliare può presentare l’Isee sbagliato con un documento che attesta il fatto che hanno richiesto il nuovo Isee conforme alla legge.

Leggi ancheBonus Renzi Naspi ottobre 2019, Cos’è e Come fare la richiesta?

Isee sbagliato: Cosa si rischia? 

In caso di accertamenti il dichiarante può andare incontro a pesanti sanzioni perché la dichiarazione Isee è un’autocertificazione: se dai controlli effettuati sulla dichiarazione emerge la non veridicità del suo contenuto, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base dell’Isee falso.

Inoltre, si può essere puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia.

Leggi di più: 

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker