Attaulità e News

Dpcm 11 giugno in Gazzetta Ufficiale: Testo in pdf

Dpcm 11 giugno in Gazzetta Ufficiale – Qui troverete il testo integrale, inclusi gli allegati, del decreto per la fase 3 dell’emergenza sanitaria precedentemente firmato dal premier Giuseppe Conte.

Lo stesso Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm in grado di autorizzare la ripresa di ulteriori attività.

Le misure della Fase 3 dell’emergenza sanitaria Covid sono in vigore dal 15 giugno al 14 luglio 2020.

Leggi anche: Gazzetta Ufficiale Decreto Rilancio: Modello PDF

Ecco una sintesi del Dpcm 11 giugno in Gazzetta Ufficiale:

  • Potranno riaprire i parchi e le aree giochi, per tutti, anche ai minori della fascia 0-3 anni. Va mantenuta però la distanza di almeno un metro. Ed è vietato  inoltre l’assembramento;
  • Riapriranno anche i centri estivi per minori;
  • Partono già dal 12 giugno le competizioni sportive di interesse nazionale a porte chiuse;
  • Lo sport è consentito con la distanza di almeno 2 metri;
  • Sono consentite anche le attività nei comprensori sciistici con l’ok delle regioni;
  • Per gli sport di contatto non di interesse nazionale bisognerà attendere il 25 giugno e comunque il via libera delle regioni;
  • Riaprono cinema, teatri e concerti: vige l’obbligo di mascherina e distanziamento. Numero massimo di 1000 spettatori per gli spettacoli all’aperto e di 200 spettatori in luoghi chiusi;
  • Riprendono anche le attività di centri benessere, termali, culturali e sociali, sempre dopo che ciascuna regione abbia valutato positivamente la situazione epidemiologica territoriale;
  • Riaprono sale giochi, sale scommesse e bingo;
  • Le manifestazioni sono consentite ma solo con forma statica e distanziamento sociale.
  • I musei sono aperti nel rispetto dei protocolli di sicurezza.
  • Sono sospese le scuole e le università di ogni ordine e grado. Rimangono la didattica e gli esami universitari a distanza, ma l’esame di maturità si svolgerà in presenza;
  • Si può fare visita ai propri cari nelle RSA, ma con modalità di accesso specifiche indicate dalla direzione sanitaria
    il commercio al dettaglio è sempre consentito con il distanziamento e il rispetto dei protocolli.

Da leggere: Aumento età pensioni dal 2023: quali sono i nuovi requisiti?

Altre attività consentite:

  • Le attività dei servizi di ristorazione, come bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie, mense, sono consentite sempre nel rispetto dei protocolli di distanziamento;
  • Anche le attività dei servizi collegati alla persona sono consentite, con il via libera delle regioni e il rispetto dei protocolli;
  • Le attività degli stabilimenti balneari si svolgono con l’ok della regione e il rispetto dei protocolli di distanziamento e sanificazione.
  • Le strutture ricettive sono aperte mantenendo il distanziamento sociale;
  • E’ prevista la quarantena per chi proviene dall’estero, eccetto per i cittadini dei Paesi Ue, dell’area Schengen, del Regno Unito, di Andorra, Principato di Monaco, San Marino e Vaticano, per il personale viaggiante, diplomatico, sanitario, per i lavoratori transfrontalieri;
  • Chi entra nello stato Italiano per lavoro, urgenza o per motivi di salute non deve sottoporsi alla quarantena se resta per un periodo inferiore a 5 giorni;
  • Fino al 30 giugno i viaggi sono consentiti solo da e per i Paesi Ue, Schengen, Regno Unito, Vaticano, San Marino, Principato di Monaco e Andorra;
  • Fino al 14 luglio saranno sospesi i servizi da crociera delle navi battenti bandiera italiana;
  • Rimarranno sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso, e, sino al 14 luglio 2020, le fiere e i congressi.

Il testo in Pdf => Dpcm-11-giugno-2020

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.