PensioneAttaulità e News

Novità pensioni su modello 730: come funzionano i rimborsi?

Ci sono delle novità pensioni su modello 730 per ottenere il rimborso con accredito IRPEF sull’assegno previdenziale.

Tratteremo anche su quando cominceranno i recuperi della quattordicesima in via trattenuta.

Novità Pensioni su modello 730: come funziona il rimborso?

novità pensioni su modello 730
novità pensioni su modello 73

Per i pensionati l’assegno del mese di ottobre 2020 potrebbe essere il più duro rispetto gli altri precedenti.

Ciò accade a causa del rimborso IRPEF dov’è alcune presentazioni della dichiarazione del redditi, risultavano “a credito” rispetto alle tasse versate.

Una volta terminati i controlli da parte dell’agenzia delle entrate, si provvederà a rimborsare la differenza tra le due tasse pagare in precedenza.

Precisiamo che il rimborso IRPEF è stato accreditato sulla pensione di ottobre 2020 solo se si è inviata la dichiarazione dei redditi tra metà agosto e metà settembre.

Per coloro che abbiano presentato la dichiarazione dei redditi prima di questo periodo, devono aver ricevuto il rimborso Irpef già con l’assegno di settembre 2020.

Cosi come chi l’ha presentata tra la metà e la fine di settembre riceverà il rimborso Irpef con l’assegno di novembre.

Quando recuperare la quattordicesima?

Se si parla di trattenute bisogna ricordare che con l’assegno di ottobre 2020 comincerà il recupero della quattordicesima per le quote percepite nel 2017 e nel 2018.

Ciò accadrà con 24 rate mensili.

MAXI NOVITÀ: RIMBORSI 730 PENSIONI BUSTA PAGA 14ESIMA [ GIUGNO LUGLIO 2020]

Sempre con l’assegno di ottobre 2020 ci sarà il recupero dell’importo aggiuntivo annuale di 154,94 euro.

Il recupero, che avverrà in 12 rate, si riferisce alle somme erogate nei mesi di dicembre 2017 e 2018.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.