Attaulità e NewsEconomia

Bollo auto novità 2020: scatta il rimborso. A chi spetta?

Bollo auto novità 2020, Senza ombra di dubbio il bollo auto è la tassa più detestata dagli italiano.

Si tratta di un pagamento di una tassa per il semplice possesso di un’automobile, necessaria maggiormente per essere in grado di raggiungere il proprio posto di lavoro.

Bollo auto novità 2020: dopo la proroga arriva la bella notizia

Di seguito alla crisi causata dalla pandemia da Covid-19, varie Regioni hanno messo a disposizione delle proroghe per poter versare il bollo auto che si è dovuto comunque pagare.

L’ottima notizia, che è arrivata solamente nelle ore più recenti, è destinata solamente per alcuni.

Il bollo auto pagato che fa riferimento al 2020 verrà rimborsato a determinate categorie e in una determinata Regione d’Italia.

Bollo auto: in Lombardia sarà rimborsato per il 2020. Ecco a chi!

Bollo auto novità 2020
Bollo auto novità 2020

Parliamo della regione Lombarda, dove la giunta regionale ha di recente approvato dei provvedimenti, che hanno il valore totale di ben 167 milioni di euro.

Questi aiuti sono destinati:

  • Alle imprese;
  • Ai lavoratori;
  • Alle categorie più fragili.
Da leggere:  Inps rem quarta rata: Quando arriva?

Hanno lo scopo di poter essere integrare gli ultimi interventi emergenziali del Governo, e l’obiettivo è quello di non escludere nessuno!

Sostegni ad hoc sono messi a disposizione dalla Regione Lombardia per quanto riguarda il settore del trasporto pubblico non di linea, ovvero taxi, Ncc (noleggio con conducente) e autobus turistici.

Per quanto riguarda queste tre determinate categorie verranno erogati dei bonus, ovvero dei contributi a fondo perduto nella misura di 1.500 euro per taxi e Ncc e di 2.000 euro per gli autobus turistici.

A ciò possiamo aggiungere, sempre per il settore dei “trasporti persone” effettuati con taxi, NCC e autobus turistici verrà rimborsato il bollo auto che è stato versato per l’anno 2020.

Per poter finanziare il provvedimento vengono stanziati 3,5 milioni di euro.

Ed è stato segnalato che la restituzione della tassa automobilistica ai soggetti prima menzionati verrà inserita nel mese di dicembre nel bilancio di previsione della Regione.

Bollo auto e trasporto privato: il commento dell’Assessore Terzi

Attilio Fontana ha guidato la Giunta risponde alle richieste e pressioni ricevuto al riguardo.

Claudio Maria Terzi commenta, ovvero l’assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile:

“Regione Lombardia ha mantenuto le promesse recuperando risorse per aiutare le categorie in difficoltà a causa della crisi Covid.

Abbiamo accolto il grido di aiuto del settore mettendo in campo provvedimenti concreti che rappresentano una boccata d’ossigeno.

Da leggere:  Bonus 300 euro per Bancomat: incentivi per chi paga con la carta e online

Ancora una volta, in autonomia, cerchiamo di risolvere i problemi e di attuare ogni intervento utile per aiutare le imprese e i lavoratori lombardi”.

BOLLO AUTO, come funziona la proroga sotto Coronavirus

Bollo auto novità 2020: in Lombardia c’è lo sconto del 15%. Chi può averlo?

Come sottolineato precedentemente il rimborso per il bollo auto viene previsto solamente per i taxi, NCC e autobus turistici, per cui la tassa dovrà essere regolarmente versata da tutti gli altri.

Bisogna però sottolineare che rispetto ad altre Regioni d’Italia, la regione Lombardia offre a tutti i residenti la possibilità di poter beneficiare di uno sconto che equivale a quasi due mesi di bollo gratis.

Coloro che addebitano il pagamento della tassa automobilistica sul proprio conto corrente potranno ottenere uno sconto del 15%, in aumento peraltro rispetto al 10% riconosciuto per l’anno 2019.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.