Documenti e moduliLavorare in Italia

Curriculum vitae (CV): Di che cosa si tratta e come farne uno?

Che cos’è un curriculum vitae?

Il curriculum vitae (il CV) è un documento scritto da te in cui ti presenti e scrivi tutte le tue informazioni su di te.

Cioè un riassunto della propria vita in cui presenti tutte le tue capacità (formazione ed esperienze lavorative) in moda da farti conoscere meglio ad un eventuale datore di lavoro.

Di solito viene stampato su 1-2 fogli di carta ed inviato alle aziende, che in questo modo possono fare una preselezione delle persone da invitare ad un colloquio.

Come funziona?

Creare un CV è facile. Inizia inserendo le tue informazioni personali, completa il tuo CV inserendo informazioni importanti come studi ed esperienze lavorative..

Leggi anche:

Dati personali:

Inizia inserendo i tuoi dati personali. Indica sia i dati personali che i dati di contatto. Se vuoi puoi aggiungere una foto e puoi anche importare il tuo CV attuale in modo da copiarne il contenuto.

Contenuto:

Poi elenca i tuoi studi, le esperienze lavorative, le competenze, le lingue parlate e altre informazioni rilevanti che costituiscono il contenuto del tuo curriculum vitae.

Il CV può essere modificato facilmente, così in seguito è sempre possibile effettuare delle modifiche.

Scarica:

Dopo aver completato il CV, scegli un modello che si adatta al tuo carattere e stile.

Altri strumenti:

Oltre alla creazione di un buon Curriculum vitae, bisogna anche scrivere una buona lettera di presentazione.

Lettere di presentazione:

Se credi che nello spedire una candidatura la lettera di presentazione sia uno strumento accessorio, dovrai affrettarti a cambiare idea.

Sì, perché la lettera di presentazione è un elemento da non sottovalutare affatto: né quando si invia la propria autocandidatura per un posto di lavoro, né quando si fa domanda per l’ammissione all’università, a uno stage o all’Erasmus.

La lettera motivazionale accompagna il curriculum vitae nella presentazione di noi stessi a un’azienda o a un’università e racconta, brevemente, caratteristiche e dettagli delle esperienze del candidato.

Aspetto da non sottovalutare:

  • La lettera di presentazione precede il curriculum, vale a dire che spesso viene letta ancor prima del tuo CV, allo scopo di valutare l’effettiva motivazione e adeguatezza al ruolo. Per questo bisogna scriverla con attenzione, spiegando bene quali sono le motivazioni che spingono il candidato a proporsi in una determinata azienda. I selezionatori dovranno ritrovare nella tua lettera di presentazione le caratteristiche che cercano nel candidato ideale. Una volta catturata tutta l’attenzione dei selezionatori, questi potranno proseguire con la lettura del curriculum e, successivamente, chiamarti per un colloquio.
  • La lettera di presentazione, a differenza del curriculum, dovrà essere fatta su misura per ogni soggetto a cui ci si rivolge sottolineando di volta in volta quelle che sono le caratteristiche più adatte al lavoro per cui ci si candida.

Curriculum vitae (CV): Europass:

Un insieme di cinque documenti per far capire chiaramente e facilmente le tue competenze e qualifiche in Europa.

Due documenti di libero accesso:
  • Curriculum Vitae ti aiuta a presentare le tue competenze e qualifiche in modo chiaro ed efficace. Crea il tuo CV (+ lettera di presentazione) on-line.
  • Passaporto delle Lingue è uno strumento di autovalutazione delle competenze e delle qualifiche linguistiche. Crea il tuo Passaporto on-line.
Tre documenti rilasciati da enti d’istruzione e formazione:
  • Europass mobilità registra le conoscenze e le competenze acquisite in un altro paese europeo.
  • Supplemento al certificato descrive le conoscenze e le competenze acquisite dai possessori di certificati d’istruzione e formazione professionale.
  • Supplemento al diploma descrive le conoscenze e le competenze acquisite dai possessori di titoli d’istruzione superiore.

Obiettivo

  • Aiutare i cittadini a presentare le proprie competenze e qualifiche in modo più efficace per trovare lavoro o maturare un’esperienza di formazione.
  • Aiutare i datori di lavoro a comprendere le competenze e le qualifiche della forza lavoro.
  • Aiutare gli enti d’istruzione e formazione a stabilire e comunicare il contenuto dei programmi formativi.

Per fare il vostro curriculum vitae (CV)

CLICCA QUI

Leggi di più:

Fonte
ElencoBlogqqq.studenti.it
Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

KM

Attraverso questo sito, vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker