Attaulità e NewsPermesso di soggiorno

Cosa serve per fare la carta d’identità elettronica?

Si tratta innanzitutto di un documento che attesta l’identità della persona.
Per i cittadini stranieri residenti la carta d’identità elettronica ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non costituisce un documento valido per l’espatrio.

Come avere la carta d’identità elettronica ?

La nuova Carta d’identità elettronica si può richiedere alla scadenza della propria Carta d’identità (o se viene smarrita, rubata o rovinata) presso il Comune di residenza o di dimora.

Per velocizzare le operazioni di rilascio è possibile prenotare un appuntamento sul sito del Ministero dell’Interno.

Prima di procedere alla prenotazione bisogna controllare se il proprio comune ha attivo il servizio di emissione della carta d’identità elettronica..
La Carta è spedita poi direttamente al cittadino che la potrà ritirare entro 6 giorni dalla richiesta, presso il Comune.

Cosa serve per richiedere la carta d’identità elettronica ?

  • carta di identità scaduta o in scadenza (in caso di rinnovo della carta di identità)
  • permesso di soggiorno valido
  • denuncia di furto o smarrimento (in caso di furto o smarrimento della carta di identità) e altro documento es. passaporto, patente;
  • dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante il deterioramento della carta d’identità, qualora la richiesta di carta d’identità sia a seguito del deterioramento della carta d’identità stessa;
  • carta d’identità deteriorata (in caso di deterioramento della carta di identità)

Inoltre, al momento dell’acquisizione dei dati per il rilascio della nuova carta d’identità bisognerà procedere con l’acquisizione delle impronte digitali

Quando devo rinnovare la carta d’identità elettronica?

La carta d’identità può essere rinnovata a decorrere dal centottantesimo giorno (sei mesi) precedente la sua scadenza: le modalità sono le stesse previste per il rilascio.
La carta di identità non deve essere rinnovata in occasione di eventuali cambi di indirizzo o di residenza, ma deve essere conservata fino alla naturale scadenza.

Quanto dura?

La validità della carta di identità elettronica varia in base alle fasce d’età del cittadino che fa la richiesta:
  • 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni
  • 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni
  • 10 anni, (la durata tradizionale del documento d’identità) per i maggiorenni.

Quanto costa la nuova carta d’identità ?

Il costo della Carta è di 16,79 euro (oltre i diritti fissi e di segreteria, se previsti) e comprende anche le spese di spedizione.

A questi si aggiungono i diritti fissi, quello di segreteria applicati dai Comuni che resteranno come loro spettanza.

 Leggi anche :

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Portale immigrazione

Attraverso questo sito e questo profilo "Portale Immigrazione", vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società italiana ♥.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker