Bonus

Bonus internet e pc Infratel: ecco i chiarimenti sulla richiesta

Tante famiglie italiane stanno aspettando l’erogazione del bonus Internet e pc Infratel. Probabilmente questo incentivo non sarà come ce lo aspettiamo.

Vediamo insieme il perchè.

Il bonus internet e pc infratel è stato precedentemente annunciato durante l’estate come incentivo per calmare il Gap italiano per la digitalizzazione.

Il bonus pc e internet infratel sarebbe dovuto essere in atto dal 20 settembre 2020.

Ma a causa dei ritardi burocratici per la misura hanno provocato degli spostamebti ed ancora ad oggi il bonus non è utilizzabile.

Da ció si deduce che questo bonus sarà diverso da come ci si aspetta.

Bonus Internet e Pc infratel come funziona?

Bonus internet e pc Infratel
Bonus internet e pc Infratel

Il bonus non verrà erogato come voucher a coloro che desiderano richiederlo.

Si potrà utilizzare come sconto di beni e servizi erogati dagli operatori delle telecomunicazioni iscritti a Infratel Italia.

Ad ogni modo, per poterlo utilizzare serve avere una dichiarazione Isee in corso di validità che abbia un reddito inferiore a 20 mila euro.

Il bonus avrà un valore di 500 euro divisi in 300 per i beni come pc e tablet e 200 euro destinati alla connessione internet.

Per i redditi sotto i 50 mila euro si puó utilizzare solo 200 euro per la conessione internet.

Da leggere:  Decreto sostegno 2021: Quando esce? E le novità!

Cosa occorre per poter avere il bonus?

Precisiamo che, uno dei requisiti per poter avere il bonus sarebbe si non avere una connessione internet o di avere una connessione che abbia una velocità sotto in 30 megabit.

Per la richiesta del bonus, invece, è necessario attendere le istruzioni del MISE.

Ricordiamo che non sia possibile l’acquisto di dispositivi ma solo la richiesta di comodato d’uso di quelli che gli operatori metteranno a disposizione dei clienti.

Ad ogni modo non si puó acquistare pc o tablet presso negozi, ipermercti o centri commerciali.

ALTRI AGGIORNAMENTI BONUS PC- 22 09 20

Sarà solo possibile usufruire dei dispositivi messi a disposizione dagli operatori che applicheranno, poi, il bonus sotto forma di sconto sul canone di beni e servizi.

In ogni caso bisognerà attendere le istruzioni del MISE al riguardo.

I vostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.