Permesso di soggiornoDocumenti e moduli

Tasse permesso di soggiorno 2021: Chi è esonerato dal pagamento

Le Tasse permesso di soggiorno 2021 possono essere considerate come un eredità del governo Berlusconi e l’ex Ministero dell’Interno Roberto Maroni.

In particolare con la legge 733 del 2009 sono stati introdotti dei contributi per il rilascio dei permessi di soggiorno ai cittadini regolarmente soggiornanti sul suolo italiano.

Con questi contributi vengono finanziati il fondo per il rimpatrio degli stranieri che vivono irregolarmente in Italia.

Importi tasse permesso di soggiorno 2021:

Rilascio e rinnovo:

Oggi per poter ottenere o rinnovare il permesso di soggiorno dobbiamo pagare:

  • 40.00 € per i permessi di soggiorno di durata superiore a tre mesi  e fino ad un anno;
  • 50.00 € per i permessi di soggiorno di durata superiore a 1 anno e fino a 2 anni;
  • 100.00 € per i permessi di soggiorno UE (carta di soggiorno) di lungo periodo e per i permessi di soggiorno  per  i dirigenti e i lavoratori specializzati.

Spese per richiedere il permesso di soggiorno:

Oltre a questi costi ovviamente rimangono le spese per la richiesta del permesso, uguali per tutti.

  • 30.00 € per l’assicurata a Poste Italiane;
  • 16.00 € per la marca da bollo;
  • 30.46 € per la stampa del documento elettronico ( da versare sul conto corrente postale n. 67422402 intestato a Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro con causale “importo per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico”).

Chi è esonerato dal pagamento delle tasse permesso di soggiorno 2021?

Esistono delle categorie di cittadini stranieri che sono esonerati dal pagamento dei contributi per il permesso di soggiorno altri invece sono dispensati sia dai contributi che dalle spese per richiedere il titolo di soggiorno.

Da leggere:  Differenza tra il visto ETIAS e Schengen

I titoli di soggiorno completamente esentati dai contributi e spese sono:

Carta di soggiorno per familiari di cittadino dell’unione:

Come specificato dall’art.10, comma 6, del D.lgs. 30/2007, la richiesta di rilascio della carta di soggiorno UE per familiare di cittadino comunitario non è sottoposta al contributo economico e alle spese per richiedere il permesso di soggiorno. 

Per saperne di più:  CLICCA QUI

I titoli di soggiorno completamente esentati dai contributi ma per cui bisogna sostenere le spese di richiesta del titolo di soggiorno sono:

Permesso di soggiorno per cure mediche 2021:

In base a quanto stabilito dall’articolo 19 del testo unico sull’immigrazione, hanno diritto al permesso di soggiorno tutti i soggetti stranieri che si trovano in condizioni medico-sanitarie gravi. 

I cittadini che versano in queste condizioni sono esentati dal contributo permesso di soggiorno ma non dalle spese per la richiesta.

Per saperne di più:  CLICCA QUI

Duplicato permesso di soggiorno:

Il cittadino che ha smarrito o a cui è stato rubato il permesso di soggiorno, può richiedere il duplicato senza dover versare nuovamente i contributi. Dovrà però sostenere i costi relativi al suo nuovo rilascio.

Per saperne di più: CLICCA QUI

Aggiornamento carta di soggiorno:

I costi per l’aggiornamento della carta di soggiorno si aggirano sui 77 euro:

  • 30.00 € per l’assicurata a Poste Italiane;
  • 16.00 € per la marca da bollo;
  • 30.46 € per la stampa del documento elettronico.

Si tratta sempre delle spese per il rilascio del titolo di soggiorno. Le stesse regole anche la conversione della carta di soggiorno.

Da leggere:  Carta acquisti febbraio 2021: quando arriva il pagamento?

Per saperne di più: CLICCA QUI

Altri titoli di soggiorni esonerati dalle tasse permesso di soggiorno 2021:

Anche quando si richiede il rinnovo del permesso di soggiorno per:

  • Asilo politico;
  • Protezione sussidiaria;
  • Casi speciali;
  • Rifugiati politico;
  • Stranieri dai 14 a 18 anni.

si pagano solo le spese per il rilascio del titolo di soggiorno e non le tasse permesso di soggiorno 2020.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.