Economia

Rinnovo assegno di invalidita: A chi spetta?

Il Rinnovo assegno di invalidita può essere predisposto in favore di coloro la cui capacità lavorativa continua ad essere ridotta. Vediamo in questo articolo di capire più nel dettaglio a chi spetta e cosa bisogna fare per fare il rinnovo!

Requisiti generali per l’assegno di invalidita:

Generalmente, l’assegno di invalidità viene erogato da parte dell’Inps. Si tratta di una prestazione economica, erogata su domanda, in favore di coloro che hanno una capacità lavorativa ridotta a meno di un terzo a causa di un infermità fisica o mentale.

Tra i requisiti per ottenere l’assegno ordinario di invalidità, ci sono:

  • il fatto di dover essere assicurati con l’INPS da almeno 5 anni;
  • l’aver versato almeno 5 anni di contributi, che corrispondono a 260 contributi settimanali;
  • l’aver versato 3 anni di contributi (ovvero 156 contributi settimanali) negli ultimi 5 annI

Viene erogato per un periodo di 3 anni,  e può essere richiesto il rinnovo nel caso in cui lo stato invalidante sia permanente, anche nell’ipotesi in cui si continui a lavorare.

Requisiti rinnovo assegno di invalidita:

Per poter richiedere il rinnovo assegno di invalidita deve persistere lo stato invalidante del lavoratore.

In questo caso, il beneficiario può richiedere il rinnovo prima della data di scadenza.

Da leggere:  Bonus giugno e luglio: Chi verrà escluso dal Decreto Agosto?

Il rinnovo ha validità triennale e dopo tre riconoscimenti consecutivi, l’assegno di invalidità è confermato automaticamente, salvo le facoltà di revisione.

Si ricorda che l’assegno può decadere in mancato di rinnovo alla scadenza dei tre anni.

Dopo tre riconoscimenti consecutivi, l’assegno di invalidità è confermato automaticamente, salvo le facoltà di revisione.

Documenti per il rinnovo assegno di invalidita:

I documenti necessari per completare correttamente la richiesta sono:

  • Carta d’identità (fronte / retro);
  • Codice Fiscale (fronte / retro);
  • Certificato telematico del medico – certificazione medica (mod. SS3)
  • Numero di Telefono.

La richiesta deve essere presentata all’INPS attraverso il servizio dedicato. In alternativa, si può fare la domanda tramite:

  • Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile;
  • Enti di patronato e intermediari dell’Istituto, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi.

I nostri visitatori hanno letto anche. 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.