Permesso di soggiornoDocumenti e moduli

Permesso di soggiorno pronto per il ritiro: Documenti necessari per il ritiro

Una volta che il vostro Permesso di soggiorno pronto per il ritiro dovrete recarvi presso l’ufficio competente in questura per il suo ritiro.

Quali sono i documenti che servono per ritirare il permesso di soggiorno? Scopriamolo insieme.

Come controllare il permesso di soggiorno online?

permesso di soggiorno pronto per ritiro
permesso di soggiorno pronto per ritiro

1) La prima cosa da fare è quella di accedere al sito: Poliziadistato.it e cliccare sull’icona che sta davanti alla scritta “Il tuo permesso di soggiorno”.

2) Una volta cliccato su (il tuo permesso di soggiorno), si entra direttamente in un’altra pagina alla quale si può  scegliere in quale lingua verificare lo stato del permesso di soggiorno.

Quest’opzione non è obbligatoria.

3) La terza fase è inserire il numero dell’assicurata che troviamo sulla ricevuta che è stata rilasciata dell’operatore delle Poste al momento dell’invio della nostra richiesta, (La ricevuta).

permesso di soggiorno pronto per il ritiro
permesso di soggiorno pronto per il ritiro

Dopo avere premuto il pulsante d’invio, ci viene mostrato  lo stato in cui si trova il nostro permesso di soggiorno.

Permesso di soggiorno pronto per il ritiro:

La seguente dicitura: “Permesso di soggiorno pronto per il ritiro/la consegna” indica che il vostro permesso di soggiorno può essere ritirato presso gli uffici della questura dove avete fatto la richiesta.

Posso delegare qualcuno per il ritiro della permesso di soggiorno?

Non è ammissibile delegare un altro individuo al ritiro del proprio permesso di soggiorno.

Per ritirare il permesso di soggiorno pronto è necessario presentare:

  • La ricevuta della questura;
  • In alternativa la ricevuta dell’ufficio postale;
  • Il passaporto;
  • Il precedente permesso di soggiorno.

Che cos’è la ricevuta del permesso soggiorno?

La ricevuta del permesso di soggiorno
La ricevuta del permesso di soggiorno

L’operatore dell’ufficio postale, contestualmente al ritiro della tua documentazione, ti rilascia la lettera di convocazione che contiene data, ora e Ufficio Immigrazione della Questura dove recarsi per effettuare i rilievi foto-dattiloscopici

Cosa si può fare con la ricevuta ?

Con la ricevuta il cittadino straniero può fare tutte le attività che si possono fare con il permesso di soggiorno in corso di validità. Quindi sostanzialmente, il cittadino può:

  • Può firmare un contratto di affitto o di lavoro;
  • Richiedere la residenza;
  • Farsi curare;
  • Iscriversi all’università o ad altri corsi di formazione.

Questa ricevuta ha valore del permesso di soggiorno fino a quando la questura non ha dichiarato di avere rifiutato il permesso di soggiorno a questo cittadino straniero.

Con la ricevuta del Permesso di soggiorno posso viaggiare?

Gli stranieri in attesa del rinnovo del titolo di soggiorno possono uscire dall’Italia e rientrarci se in possesso:

  • Della ricevuta rilasciata da Poste Italiane S.p.A. che attesta l’avvenuta presentazione della domanda di rinnovo del loro permesso di soggiorno o della carta di soggiorno,
  • Del titolo di soggiorno scaduto,
  • Del passaporto o altro documento equipollente.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.