EconomiaAttaulità e News

Pagamento Cassa integrazione gennaio: vediamo la super-proroga

Dovrebbe arrivare il pagamento cassa integrazione gennaio 2021 a molti lavoratori che ormai la stanno aspettando da tempo.

Vediamo le tempistiche attutate per rivedere il pagamento cassa integrazione gennaio e le ultime novità a riguardo.

Inoltre, vedremo anche le proroghe effettuate dal governo e le prossime che ha intenzione di fare.

Sembra essere più vicino il pagamento cassa integrazione gennaio 2021.

Ricordiamo che non ci sono date precise per quanto riguarda i versamenti.

Infatti, la lavorazione delle richieste cambiano in base al settore lavorativo e alla localizzazione geografica delle pratiche .

L’Inps ha tranquillizzato i cittadini, in quanto comunica che è stato lavorato più del 90% delle domande.

Inoltre, l’istituto annuncia che sono pronti a concludere il pagamento della cassa integrazione gennaio prima della fine del mese.

Pagamento cassa integrazione gennaio:

Si può controllare la propria posizione accedendo al sito dell’inps.

Proroga Cassa integrazione gennaioGrazie al portale è possibile verificare lo stato di lavorazione della pratica.

Inoltre si può vedere anche la data di accredito e l’importo per il pagamento riguardante la cassa integrazione.

Per poter controllare se ci sono notizie occorre entrare nell’area privata tramite il sito dell’ inps.

Successivamente di si deve andare sul «Fascicolo previdenziale del cittadino».

Da leggere:  Reddito di Emergenza fino al 15 ottobre: Come richiederlo?

Una volta fatto, nel menu a sinistra, si deve cliccare su «prestazioni – pagamenti» e trovare l’agenzia Inps di riferimento.

Proroga Cassa integrazione gennaio:

Indipendentemente dal pagamento della cassa integrazione, vi sono aggiornamenti per i lavoratori.

Il 22 gennaio 2022 è stato votato all’unanimità lo Scostamento di bilancio.

Proroga Cassa integrazione gennaio
Quest’ultimo rende possibile un’ulteriore proroga della cassa integrazione con un fondo di 5 miliardi.

Con la nuova legge di bilancio già sono previste 12 settimane di cassa integrazione ordinaria covid.

Queste 12 settimane sono da utilizzare tra il 1 gennaio 2021 e il 31 marzo 2021.

La proroga va fino al 30 giugno per quanto riguarda la casa integrazione in deroga.

Grazie al Decreto Ristori 5 per quest’anno potrebbero arrivare altre 26 settimane aggiuntive di cassa integrazione Covid.

Infatti questa andrebbe a sostituire quella in deroga e l’assegno ordinario Fis.

La scelta sarebbe alternativa riguardo l’esonero contributivo.

Cig proroga per imprese:

Proroga Cassa integrazione gennaio
Il ministro Gualtieri ha precisato che nel decreto Ristori 5 la proroga CIG è destinata alle aziende e imprese in difficoltà.

Inoltre ha evidenziato che si sta valutando il prolungamento il blocco dei licenziamenti e interventi sulla NASPI:

«Non c’è dubbio alla luce della pandemia che occorre prolungare la cassa Integrazione.

Occorre anche introdurre una selettività rispetto alle necessità in alcuni settori più colpiti.

Calendario Date Pagamenti INPS Gennaio 2021: Rdc, Naspi, Pensioni, Bonus bebè

Da leggere:  Documenti per assegni familiari - lavoratori domestici- coppie separate - figli invalidi

Bisogna valutare anche se prolungare ulteriormente il blocco dei licenziamenti e tornare alla normalità su settori meno impattati.

Con il prossimo decreto Ristori ci sarà anche un intervento sulla Naspi, parte del pacchetto lavoro».

Questo è quanto afferma il ministro dell’economia Gualtieiri.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.