Coronavirus (COVID-19) NewsAttaulità e News

Nuovo dpcm Natale 2020: Testo completo in Pdf (Gazzetta Ufficiale)

Nuovo dpcm Natale 2020, ovvero parliamo del decreto legge con le misure anti contagio completamente nuove da Covid-19, durante il periodo di natale, è stato finalmente pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Questo provvedimento entra in vigore a partire da oggi 19 dicembre.

Che se paragonato alla bozza di testo entra in Cdm, possiamo aggiungere un articolo per quanto riguarda i ristori immediati per ristoranti e bar.

Infatti il provvedimento ora è composto da 3 articoli distinti.

Nuovo dpcm Natale 2020: Le seconde case

Recarsi nelle seconde case, restando comunque nelle medesima Regione sarà possibile nel periodo delle feste, ovvero tra il periodo di tempo dal 24 al 6 gennaio.

Ciò quanto sottolineato dalle fonti di Palazzo Chigi in merito al decreto sulla nuova stretta di Natale, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Nuovo dpcm Natale 2020 testo completo —->  scarica il Pdf del nuovo dpcm natale 

Nuovo Dpcm Natale 2020, Italia rossa e arancione: Conte spiega cosa si può fare

Parole del presidente della Repubblica:

Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; Visto l’articolo 16 della Costituzione, che consente limitazioni della libertà di circolazione per ragioni sanitarie;

Visto il decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante «Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19»;

Da leggere:  Superpremio da 1500 euro Cashback a rischio!

Visto il decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33 convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19»;

Visto il decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19;

Viste le delibere del Consiglio dei ministri del 31 gennaio 2020, del 29 luglio 2020 e del 7 ottobre 2020, con le quali e’ stato dichiarato e prorogato lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili;

Vista la dichiarazione dell’Organizzazione mondiale della sanità dell’11 marzo 2020 con la quale l’epidemia da COVID-19 è stata valutata come «pandemia» in considerazione dei livelli di diffusività e gravità raggiunti a livello globale;

Considerato l’evolversi della situazione epidemiologica e il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia;

Ritenuta la straordinaria necessità e urgenza di integrare il quadro delle vigenti misure di contenimento alla diffusione del predetto virus in occasione delle festività natalizie e di inizio anno nuovo, adottando adeguate ed immediate misure di prevenzione e contrasto all’aggravamento dell’emergenza epidemiologica;

Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri, adottata nella riunione del 18 dicembre 2020;

Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei ministri e del Ministro della salute di concerto con il Ministro per gli affari regionali e le autonomie e con il Ministro dell’economia e delle finanze; Emana il seguente decreto-legge.

Da leggere:  Gli stranieri rischiano di perdere il reddito di cittadinanza

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.