PensioneAttaulità e News

Novità sulla pensione minima 2020: ecco gli aumenti e le maggiorazioni

Ci sono novità sulla pensione minima 2020 per coloro che la percepiscono, in quanto possono chiedere un aumento dell’importo dell’assegno che spetta.

Per poter beneficiare della maggiorazione della pensione minima occorre possedere alcuni essenziali requisiti.

Questi ultimi devono essere sia anagrafici che reddituali.

Novità sulla Pensione minima 2020: come funziona?

Per coloro che ricevono l’assegno della pensione con un importo particolarmente basso.

Novità sulla pensione minima 2020

Possono usufruire all’integrazione dell’aumento della pensione minima.

Infatti, l’istituto inps aumenta la somma dell’assegno fino ad un massimo di 515,58 euro.

Questo vale attualmente solo per l’anno 2020.

Per poter beneficiare dell’integrazione piena, quindi della somma totale di 515,58 euro, occorre possedere una precisa soglia di reddito:

  • I singoli non devono superare i 6.702,54 euro di reddito annuo (se si supera la soglia si ha una misura parziale fino a 13.405,08 euro di reddito all’anno);
  • Le coppie coniugate, devono avere un reddito annuo complessivo di 20.107,62 euro.

Ciò accade per ottenere l’integrazione in misura piena, per quella parziale i coniugati possono riceverlo se hanno un reddito non superiore ai 13.405,08 euro.

Maggiorazione trattamento minimo per gli over 60:

Per coloro che hanno una pensione minima vi è anche la maggiorazione sociale.

Da leggere:  Sanatoria degli irregolari in arrivo! | Stranieri d'Italia

Ciò avviene per la soglia dei 60 anni fino ad arrivare al raggiungimento dei 69 anni:

  • La maggiorazione è di 26 euro al mese per chi ha tra i 60 e i 64 anni;
  • L’importo di 83 euro al mese per chi ha tra i 65 e 69 anni.

Incremento della pensione minima per over 70:

novità sulla pensione minima 2020
La pensione minima 2020

A partire dai 70 anni si può aver diritto all’incremento al milione.

Si tratta di una possibilità di poter ricevere l’integrazione che arriva fino a 651,51 euro.

Occorre però essere in possesso di determinati requisiti di reddito:

  • Reddito annuo non superiore agli 8.469,63 euro per i singoli;
  • Reddito annuo non superiore ai 14.447,42 euro per le coppie coniugate.

Tredicesima per pensioni minime:

Per coloro che ricevono l’assegno della pensione, l’imposta minimo del mese di dicembre ha diritto anche alla tredicesima mensilità.

Con il bonus tredicesima, si ha una somma aggiuntiva che può arrivare fino ad un massimo di 155.00 euro circa.

RIFORMA PENSIONI 👉 14esima ed età minima del ritiro. Novità

Anche in questo caso occorre rispettare dei requisiti reddituali:

  • Reddito personale non superiore ai 10.487 euro all’anno;
  • Reddito non superiore ai 20.087,73 per le coppie coniugate.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Bonus anti-covid 2020: finisce la stagione delle indennità

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.