Attaulità e NewsCoronavirus (COVID-19) News

Novità Coronavirus: Sì a passeggiata genitore-figli, disabili e anziani!

Novità Coronavirus – Da oggi un genitore può portare il figlio minore con sé a prendere una boccata d’aria camminando nei pressi della propria abitazione. Ma sono escluse le corse, i giri in bici o anche con il monopattino, ed anche giocare insieme al parco non sarà consentito.

Il ministero dell’Interno ha risposto con uno spiraglio di apertura alle numerose richieste di chiarimento sulle uscite. Che sono consentite per i bambini ma lo ha deciso di effettuarlo con una circolare ai prefetti (pubblicata sul sito del Viminale). Questo infatti potrà chiarire bene tutti i limiti per poter evitare, nei prossimi giorni, con le belle giornate e dopo tanti giorni costretti in casa, si riversino in strada migliaia di genitori con i bambini.

Di conseguenza si potrà leggere <<” è da intendersi consentito, ad un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione”>>.

Da leggere: Cassa integrazione: Ecco a chi non spetta con il decreto Cura Italia

Novità Coronavirus: Circolari

Con la  nuova circolare si possono leggere ulteriori “chiarimenti” su tutti i divieti di assembramento e spostamenti a causa dell’emergenza coronavirus.”L’attività motoria generalmente consentita – continua il testo – non va intesa come equivalente all’attività sportiva“.

Da leggere:  Proroga permessi di soggiorno fino al 30 aprile

Invece sarà possibile camminare “in prossimità della propria abitazione” però resta “non consentito svolgere attività ludica o ricreativa all’aperto ed accedere ai parchi, alle ville, alle aree gioco e ai giardini pubblici”.

In sostanza, il Viminale dà un’indicazione ben precisa: l’attività sportiva nei pressi della propria abitazione è assimilabile alla camminata ma non al jogging.

Ma non finisce qui. Il ministero dell’Interno ha consentito a dare il via libera, riguardanti le novità Coronavirus anche ad alcuni movimenti che riguardano anziani e disabili. Mettendo in chiaro, ad esempio che, è consentito portare gli ospiti. Fermo restando però che le persone che vi accedono dall’esterno ( dai familiari agli operatori ai fornitori) dovranno rispettare le distanze interpersonali e utilizzare mascherine e guanti.

Sì potranno fare anche alle passeggiate, sempre nei pressi della propria abitazione di anziani e disabili accompagnati da persone che ne curano l’assistenza. Questa tipologia di uscita – si legge nella circolare firmata dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi – “è riconducibile a motivazioni di necessità o salute”.

Da leggere: Mutui prima casa: STOP pagamento rate! | Stranieri d’Italia

Non è pericoloso?

Per meglio evitare interpretazioni troppo restrittive, che nei giorni scorsi hanno portato a sanzioni anche di genitori che passeggiavano attorno a casa con i figli, la circolare dispone delle novità per il coronavirus.  “Queste indicazioni vengano estese alle forze di polizia quotidianamente impegnate nella ricerca di un giusto equilibrio tra l’attenta vigilanza sulla corretta osservanza delle misure e la ragionevole verifica dei singoli casi”.

Da leggere:  Nuovo dpcm 18 Ottobre, misure anti Covid, coprifuoco e chiusura centri commerciali

Questa nuova circolare arriva dopo numerosi appelli a da il permesso ai bambini di uscire, sebbene con limitazioni. In un comunicato congiunto dei ministeri della Salute e della Famiglia e Pari opportunità si cita infatti. L’opportunità di poter riservare una particolare attenzione all’attività motoria in sicurezza dei bambini alla luce della proroga delle misure restrittive per contenere la diffusione del coronavirus in Italia”.

L’obiettivo in questo particolare momento “è consentire a tutti i soggetti in età evolutiva, ossia i minorenni con un età compresa nella fascia d’età 0-18 anni, di poter svolgere attività motorie e ludiche all’aria aperta, ma sempre accompagnati da un familiare, nel rispetto del distanziamento sociale.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.