BonusEconomia

NoiPA, Assegno nucleo familiare 2020/21: Nuovi importi

NoiPA, Assegno nucleo familiare 2020/21 – Bisogna rammentare che a partire dal 1 luglio 2020 entreranno in vigore le nuove tabelle con all’interno i nuovi importi.

Saranno in grado di restare in vigore per un anno intero, ovvero fino al 30 giugno del 2021. Vediamo di fare un po’ di chiarezza su questo argomento.

Da leggere: Pensione di vecchiaia anticipata per titolare assegno ordinario di invalidità

Aumento degli importi dell’Assegno nucleo familiare 2020/21:

Gli AnF vengono assegnare dall’INPS. Questo contributo economico verrà destinato a tutti lavoratori dipendenti e coloro che sono titolari di pensione da lavoro dipendente.

Il medesimo stesso ente di previdenza, in data 21/05/2020 con la circolare n. 60, ha informato gli assistiti che a partire dal prossimo primo luglio 2020 cambieranno gli importi assegnati per gli assistiti.

Nello specifico, verranno modificate le tabelle ed anche i requisiti per gli importi, cambieranno le fasce di reddito e la composizione del nucleo familiare.

In questo senso, lo stesso documento, si fa riferimento anche ad una possibile comunicazione da parte del lavoratore della presenza o meno nel nucleo familiare di componenti con disabilità.

Durante la richiesta il dipendente dovrà dichiarare il reddito percepito nell’anno fiscale 2019. Il reddito cumulato e relativo a questo anno d’imposta dovrà provenire da lavoro dipendente o assimilabile a questo, per circa il 70%.

Bisogna sottolineare come vanno considerati degli introiti derivanti da Tfr o anticipi di Tfr, rendite vitalizie Inail, indennità di accompagnamento ed anche, somme riconducibili agli stessi assegni familiari percepiti durante l’anno precedente.

Da leggere: Assegno universale da gennaio 2021: alle famiglie con figli ogni mese

Come richiederlo e dove presentare la domanda?

Invece per quanto riguarda i dipendenti pubblici, la domanda dell’erogazione degli assegni familiari potrà essere inoltrata con la compilazione del modulo dedicato. E presente dentro della propria utenza del portale Noipa.

Di seguito il percorso da seguire:

  1. Mondo Noipa;
  2. Personale Pa;
  3. Strumenti per l’amministrato.

Per poter percepire questo contributo potrà dovrà essere inoltrata dal lavoratore ogni anno. E l’ente potrà erogare solamente un assegno per ogni nucleo familiare.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Tags

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Lina F.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Art 3

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker