Documenti e moduli

Modulo anf 43 genitori non sposati e non conviventi

Il Modulo anf 43 genitori non sposati e non conviventi dee essere presentato dalle quelle famiglie in cui i genitori non sono sono coniugati e nemmeno conviventi ma che hanno figli.

In questo articolo vi indichiamo passo per passo quali sono i documenti da presentare e come effettuare la compilazione del Modulo assegni familiari Inps. 

Il Modulo anf 43 genitori non sposati e non conviventi:

Come ben sappiamo oggi ci sono molteplici famiglie in Italia con una composizione diversa e con specifici bisogni.

L’Inps ha predisposto tutta una serie di variazioni al nucleo familiare per permettere alle molteplici famiglie italiane di accedere al beneficio degli Assegni familiari.

Per quanto riguarda i genitori non sposati e non conviventi la documentazione per la richiesta deve essere integrata da altri documenti oltre a quelli richiesti.

Inoltre per accedere al beneficio, uno dei due genitori deve avere un lavoro regolare perché la domanda di assegnazione viene effettuata sulla posizione lavorativa di quest’ultimo.

Come compilare il Modulo anf 43?

Prima di compilare il modulo anf 43 è necessario compilare redigere il modello per la richiesta di assegno familiare, avendo cura di lasciare in bianco la parte relativa al reddito del nucleo familiare.

Da leggere:  Visto familiare UE per madre di cittadino italiano

Inoltre deve specificare che il pagamento dell’assegno deve avvenire in favore del genitore che convive con la prole, poiché ne detiene l’affidamento.

Modello ANF/FN SR65:

In secondo luogo, il genitore che non lavora ma convive con la prole deve redigere il modello ANF/FN SR65 ed allegarlo al modulo ANF/DIP.

In questo modello deve dichiarare il reddito del proprio nucleo familiare, senza considerare quello dell’altro genitore.

Solo dopo aver compilato il modello ANF/FN SR65 e il modello per la richiesta di assegni familiari,  occorre compilare il Modello ANF 42 con il quale vengono autorizzate le variazioni nella corresponsione degli assegni al nucleo familiare Inps. Una volta redatto, il modello deve essere presentato all’Inps.

Come inviare il modulo Modulo anf 43 genitori non sposati e non conviventi:

La trasmissione del modulo anf 43 può avvenire tramite:

  • Patronato;
  • I servizi online sul portale dell’Inps;
  • l contact center dell’Inail (numero 803.164).

NB. Per le ultime due ipotesi è necessario possedere il Pin Inps.

L’istituto, una volta approvata la variazione, invia al richiedente il Modello ANF 43, che dovrà essere allegato alla restante documentazione.

A questo punto basta presentare il modulo di richiesta assegni familiari, l’allegata dichiarazione ANF/FN SR65 e il Modello ANF 43 al datore di lavoro del genitore che possiede il diritto all’ANF 2016.

Da leggere:  Visto all'arrivo: Cosa vuol dire? e quali sono i paesi che lo rilasciano?

Documenti richiesti:

Tra documenti richiesti abbiamo:

  • Fotocopia fronte retro del tuo documento di identità;
  • Fotocopia fronte retro del documento di identità del tuo coniuge/unione civile;
  • Certificato stato famiglia del dichiarante o autocertificazione;
  • Codice fiscale di tutti i componenti familiari;
  • Carta di soggiorno permesso di soggiorno di tutti i componenti del nucleo familiari;
  • Dichiarazione dei redditi o certificazione Unica di tutti i familiari;
  • Copia certificato di morte, nel caso di coniuge deceduto;
  • Dati della scuola frequentata dai figli;
  • Dati del datore di lavoro.

Modulo anf 43 genitori non sposati e non conviventi pdf:

CLICCA QUI

I nostri visitatori hanno letto anche 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.