Guida ai visti

Domanda di visto per gli Stati Schengen: Dati & modulistica

Come si inoltra la domanda di visto per gli Stati Schengen? Che documenti mi servono per compilare la richiesta?

Dove posso trovare il modulo per la domanda? In questa breve guida cerchiamo di rispondere a tutte queste domande!

Visto Schengen:

Il visto Schengen permette di viaggiare liberamente nei 26 paesi europei che hanno aderito all’omonima convenzione.

Ottenuto il visto da uno di questi paesi, con lo stesso visto è possibile visitare anche gli altri paesi dello spazio Schengen, entro i limiti e la validità del visto stesso.

Attualmente si possono visitare (22 dei quali sono Stati membri dell’UE):

  • Austria,
  • Belgio,
  • Repubblica ceca,
  • Danimarca,
  • Estonia,
  • Finlandia,
  • Francia,
  • Germania,
  • Grecia,
  • Italia,
  • Lettonia,
  • Lituania,
  • Lussemburgo,
  • Malta,
  • Paesi Bassi,
  • Polonia,
  • Portogallo,
  • Slovacchia,
  • Slovenia,
  • Spagna,
  • Svezia e Ungheria,
  • Islanda,
  • Liechtenstein,
  • Norvegia,
  • Svizzera.

Dove richiedere il visto Schengen:

La domanda per il visto va presentata nel paese del richiedente, presso un Consolato del paese Schengen che verrà visitato.

I cittadini stranieri che intendono richiedere un visto Schengen per l’Italia devono compilare il seguente modulo disponibile a questo Link

Modulo domanda di visto per gli Stati Schengen: informazioni per la compilazione

Le informazioni scritte nel formulario Schengen sono scritte sempre in bilingue italiano e lingua ufficiali in uso nella nazione .

Da leggere:  Visto turistico per la Germania

la domanda contiene i seguenti dati che sono:

Dati personali del richiedente: 

  • Cognome;
  • Cognome alla nascita [cognome/i precedente /i);
  • Nome;
  • Data di nascita;
  • Luogo di nascita;
  • Stato di nascita;
  • Cittadinanza attuale;
  • Cittadinanza alla nascita;
  • Sesso: Maschio o Femmina;
  • Stato civile: coniugato, separato, vedovo, celibe, nubile o altro;
  • Per i minori: cognome nome, indirizzo e cittadinanza del titolare della potestà genitoriale/tutore legale;
  • Numero di identità nazionale.

Tipo di documento presentato per la richiesta di visto:

  • passaporto ordinario;
  • passaporto di servizio;
  • passaporto speciale;
  • passaporto diplomatico;
  • passaporto ufficiale;
  • Numero del documento di viaggio.

Bisogna specificare la : Data di rilascio – validità fino al – rilasciato da

Dati relativi alla residenza e alla posta elettronica: 

  • Indirizzo del domicilio e indirizzo di posta elettronica;
  • Numero di telefono;
  • Residenza in un paese diverso dal paese di cittadinanza attuale;
  • Se si ha la residenza in un paese diverso dalla cittadinanza attuale bisogna specificare i dati relativi al Titolo di soggiorno o equivalente – Numero – Validi fino al

Dati relativi allo stato occupazionale:

  • Occupazione attuale;
  • Datore di lavoro, indirizzo e numero di telefono. Per gli studenti nome e indirizzo di insegnamento.

Scopo principale del viaggio:

  • Turismo;
  • Affari;
  • Visita a familiari o amici;
  • Cultura;
  • Sport;
  • Visita ufficiale;
  • Motivi sanitari;
  • Motivi di studio;
  • Motivi di transito;
  • Transito aeroportuale;

Informazioni relative al soggiorno:

  • Stato membro di destinazione – Stato membro di primo ingresso;
  • Numero di ingressi richiesti: uno/due/multiplo;
  • Durata del soggiorno o del transito previsto. Indicare il numero di giorni;
  • Visti Schengen rilasciati negli ultimi 3 anni: Se Si data e validità;
  • Data di arrivo prevista nell’area Schengen Data di partenza prevista nell’area Schengen.
Da leggere:  Validità residua carta d'identità e passaporto

Informazioni relative alla persona che vi ospita: 

  • Cognome e nome della o delle persone che invitano nello o negli Stati membri. Altrimenti, nome dell’albergo o alloggio provvisorio nello o negli Stati membri/
  • Indirizzo e indirizzo di posta elettronica della o delle persone che invitano/albergo/alloggio provvisorio
  • Telefono e fax /Nome e indirizzo dell’impresa/organizzazione che invita /
  • Telefono e fax dell’impresa/organizzazione
  • Cognome, nome, indirizzo, telefono, fax e indirizzo di posta elettronica della persona di contatto presso l’impresa/ organizzazione.
  • Dati anagrafici del familiare che è cittadino UE, SEE o CH /

Informazioni relative ai mezzi di sussistenza: 

  • Le spese di viaggio e di soggiorno del richiedente devono essere specificate.

Tutte le spese coperte durante il soggiorno/ Trasporto prepagato/Altro (precisare)/:

Firme e dichiarazioni di responsabilità: 

  • Firma (per i minori, firma del titolare della potestà genitoriale/tutore legale)/
  • Sono informato del fatto e accetto che i miei dati anagrafici che figurano nel presente modulo di domanda di visto siano comunicati alle autorità competenti degli Stati Schengen e, se necessario, trattati dalle stesse, ai fini dell’esame della mia domanda di visto. Tali dati potranno essere introdotti e archiviati in basi di dati alle quali possono avere accesso le autorità competenti dei singoli Stati Schengen.
  • Su mia richiesta espressa, l’autorità consolare che esamina la mia domanda m’informerà di come esercitare il mio diritto a verificare i miei dati anagrafici e a modificarli o sopprimerli, in particolare, qualora fossero inesatti, in conformità del diritto nazionale dello Stato interessato.
  • Dichiaro che a quanto mi consta tutti i dati da me forniti sono completi ed esatti.
  • Sono consapevole che dichiarazioni false comporteranno il respingimento della domanda o l’annullamento del visto già concesso nonché possono comportare azioni giudiziarie ai sensi della legislazione dello Stato Schengen che ha in trattazione la domanda.
  • Mi impegno a lasciare il territorio degli Stati Schengen allo scadere del visto, se concesso.
    Sono informato che il possesso di un visto è soltanto una delle condizioni necessarie per l’ingresso nel territorio europeo degli Stati Schengen. La mera concessione del visto non mi dà diritto ad indennizzo qualora non soddisfi le condizioni previste dall’articolo 5, paragrafo 1, della convenzione di applicazione di Schengen e mi venga pertanto rifiutato l’ingresso. Il rispetto delle condizioni d’ingresso sarà verificato ancora all’atto dell’ingresso nel territorio europeo degli Stati Schengen.
Da leggere:  Lettera di invito per stranieri 2020, cos'è e come si fa?

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.