BonusStudiare in Italia

Bonus studenti universitari anche per il 2021?

Sono disponibili i bonus studenti universitari anche per il 2021? E per quanto riguarda le tasse? Vediamo insieme!

Bonus studenti universitari da 1000 euro:

Le famiglie con una fascia reddituale bassa o comunque modesta avranno diritto ad una serie di:

  • Sussidi;
  • Indennità;
  • Bonus;
  • Agevolazioni fiscali di varia natura.

Infatti il Governo ha deciso di scendere al fianco dei contribuenti che hanno più bisogno di ammortizzatori sociali ed economici.

E’ stato inoltre comunicato da parte degli esperti che è in arrivo un bonus INPS di oltre 1000 euro per studenti con Isee basso  e che hanno un alto rendimento scolastico

Potranno inoltre godere di questi benefici solamente le famiglie che hanno un reddito modesto, e di fatto non bisognerà superare una determinata soglia reddituale.

Bonus studenti universitari studenti fuori sede:

Il bonus per studenti fuori sede, ha come scopo di coprire tutti i costi che sono extra.

Ció andrebbe ad aiutare tutti gli studenti fuori sede che vorrebbero coprire tutti i costi aggiuntivi durante il periodo della pandemia.

Il bonus è un vero e proprio aiuto economico approvato all’ultimo meeting della Giunta Regionale.

Da leggere:  Più soldi in busta paga dal 2021: ecco per chi

Fu cosi autorizzata all’assessore dell’istruzione a emanare 7 milioni di euro ai siciliani.

Tale somma sarà data, in primis, alla liquidazione dei contributi straordinari per gli studenti fuori sede.

Ricordiamo che gli studenti dovevano aver presentato la domanda già in primavera.

Gli studenti che usufruiranno del bonus fanno parte della graduatoria disponibile dall’ente regionale.

Diminuzione di tasse da chi si sposta al Sud:

Il presidente dell’amministrazione regionale Nello Musumeci promuove decisioni a favore degli studenti che frequentano l’università.

La regione, ha preso la decisione di effettuare alcuni tagli delle tasse per coloro che, a causa dell’emergenza, vorrebbero tornare a studiare al Sud.

La Sicilia non è la sola regione ad aver pensato a questa misura, lo sono anche altre regioni del Sud a decidere per questa via.

Anche il Governo sembra essere a favore per quanto riguarda il diritto dello studio, perciò si pensa ad un metodo per tagliare le tasse universitarie.

Bonus studenti universitari: la carta da 500 euro

Si tratta di un incentivo del valore di 500 euro per gli studenti e i docenti.

Bonus studenti universitari
Bonus studenti universitari

La retribuzione vale per ogni anno scolastico e la si può spendere sia in negozi che online per l’acquisto di libri, pc, tablet, spettacolo e altro.

Il docente ha 24 mesi per poter spendere la somma ricevuta, una volta finito il termine, se non si usa la somma, questa viene ripresa.

Da leggere:  Bonus bici, ecco la lista dei negozi che lo accettano

Per poter utilizzare la carta serve fare l’accesso al portale Miur con le credenziali Spid.

Una volta entrati nell’area personale, il docente potrà produrre un voucher per l’importo di 500 euro da poter spendere.

Riduzione tasse per l’università:

Con il Decreto Rilancio è stata fissata una No tax Area per gli studenti aventi Isee fino a 20.000 euro.

Quindi, per chi ha la soglia che arriva 20 mila euro non paga le tasse universitarie.

Per chi ha un reddito tra 20.001 e 30mila euro avrà diritto a una riduzione delle tasse universitarie:

  • 80% da 20.001 fino a 22mila;
  • 50% tra 22mila e 24mila;
  • 30% tra 24mila e 26mila;
  • 20% tra 26mila e 28mila;
  • 10% con un reddito Isee tra 28mila e 30mila euro.

Precisiamo che gli studenti universitari fuori sede, compilando con il “codice 18” nel modello 730, possono beneficiate della detrazione del 19% sulle spese sostenute per l’affitto fino ad un massimo di 2.633 euro.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.