BonusEconomia

Tutti i bonus per figli: ecco gli incentivi dalla CIG all’assegno figli 2021

Ecco giunta la manovra del valore di 40 miliardi di euro che é stata approvata recentemente dal governo, vediamo tutti i bonus per figli, famiglie e privati per sostenere l’occupazione e la sanità.

La novità che va ad aggiungersi alla manovra anche la cassa integrazione, le assunzioni e i bonus dedicati alle famiglie.

Nello scorso articolo é stato annunciata la data per l’assegno unico figli che avrà inizio a partire da 1 luglio 2021.

C’è a disposizione un fondo del valore di 4 miliardi di euro destinati a tutti i settori che sono stati colpiti dalla crisi del Covid-19.

La manovra finanziaria, guidato dal presidente del consiglio Giuseppe Conte, è stata approvata per contrastare la crisi causata dalla pandemia da Covid-19.

La conferma da parte del Consiglio dei ministri, dovrebbe avvenire tra una decina di giorni affinché il piano possa considerarsi reale.

Tutti i bonus per figli: Assegno unico figli

A partire dal mese di luglio 2021, avrà inizio l’assegno unico figli di cui possono beneficiare anche i lavoratori autonomi e incapienti.

Lo scopo di questo assegno è quello di garantire una sono pari a 200 euro per tutte le famiglie senza limiti di reddito.

Da leggere:  Pensione sociale per stranieri: come ottenerla?

Ovviamente ciò non eviterà che la priorità verrà data ai nuclei famigliari aventi un reddito Isee basso.

Tutti i bonus per figli
Tutti i bonus per figli

L’assegno unico per i figli, verrà destinato a tutti. Attualmente si aspetta il via libera del Senato al disegno di legge che lo introduce.

La misura terrà conto anche della presenza di persone disabili nel nucleo familiare ma anche dell’età delle mamme, aumentando il sostegno per le neo-mamme sotto i 21 anni.

Il contributo economico sarà destinato anche agli stranieri regolari che siano residenti e che pagano le tasse in Italia.

La misura di sostegno verrà erogato fino al compimento del figlio ai 21 anni e vi é anche la possibilità di versare il contributo direttamente ai ragazzi.

Precisiamo che il figlio maggiorenne:

  • Stia ancora studiando;
  • Sia all’interno di un percorso di inserimento lavorativo a basso reddito;
  • Sia iscritto a liste di disoccupazione e in ricerca attiva di lavoro.

L’assegno assorbirà i fondi come:

  • L’assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori;
  • Il bonus bebè;
  • Il premio nascita da 800 euro;
  • Le detrazioni Irpef i figli a carico;
  • L’assegno al nucleo familiare;
  • Il fondo di garanzia a sostegno della natalità.

Ricordiamo che Il nuovo assegno può essere richiesto con altre prestazioni sociali agevolate per i figli con disabilita’ e sara’ compatibile sia con il Reddito di cittadinanza sia con aiuti per i figli previsti da Regioni, Province e Comuni.

Da leggere:  Bonus per le famiglie numerose: ecco tutti i bonus a riguardo

Bonus 100 euro più ricco:

Tutti i bonus per figli comprendono anche l’assegno unico per figli che ha anche come scopo quello di promuovere lo sviluppo per il mondo del lavoro.

Verranno riconfermati il bonus del valore di 100 euro in busta paga.

Avverrà un aumento per i lavoratori dipendenti e assimilati che sarebbe il vecchio bonus Renzi di 80 euro aumentati a 100 euro.

Saranno finanziati circa 1,8 miliardi per il bonus e verrà esteso anche a chi ha redditi da 28.000 a 40.000 euro.

BONUS FIGLI IN ARRIVO DAL 2021! TUTTE LE NOVITÀ SULLA NUOVA MISURA DI SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE!

Manovra finanziaria: aiuti per cultura e sanità

Verranno finanziati 600 milioni di euro all’anno per sostenere i lavoratori del settore cinematografico e anche settori culturali.

Per il settore della sanità sono previsti 4 milioni di euro che occorrono per confermare anche per l’anno 2021, 30.000 medici e infermieri assunti a tempo determinato.

Altri 400 milioni di euro saranno destinati all’acquisto di vaccini e aggiunti un miliardo di euro per la dotazione del Fondo Sanitario Nazionale.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.