Attaulità e NewsCoronavirus (COVID-19) News

Trenitalia e Italo 50% dei posti: ripristino delle misure e biglietti cancellati

Il ripristino delle aziende ferroviarie Trenitalia ed Italo 50% dei posti, hanno annunciato ai passeggeri ciò che è stato deciso dal governo.

Una volta che è stato comunicato da Trenitalia e Italo l’utilizzo del 100% dei posti su alcuni tratti. Si sono viste reazioni da parte del governo non molto in accordo con la scelta.

Il ministro della salute Speranza, ha firmato con urgenza un’ordinanza in cui obbliga il distanziamento e l’uso delle mascherine nei luoghi chiusi.

Per Italo è necessario anche cancellare alcuni biglietti prenotati durante l’annuncio dell’occupazione di tutti i posti. Si tratta di 8 mila biglietti cancellati.

Trenitalia e Italo 50% dei posti: comunicato via mail

I passeggeri che hanno acquistato i biglietti  durante il precedente annuncio fatto dalle imprese ferroviarie.

Hanno ricevuto via mail un comunicato che dice:

“Ti informiamo che su tutte le Frecce e gli Intercity resta confermato il distanziamento e il limite del 50% di posti da occupare. Trenitalia, su ordinanza del Ministro della Salute, ha infatti sospeso l’applicazione delle misure precedentemente attuate. In coerenza con quanto previsto dal DPCM dello scorso 14 luglio che consentivano la deroga al distanziamento sociale a bordo dei treni AV e a Media e Lunga Percorrenza in presenza di specifiche condizioni”.

Da leggere:  Pagamenti proroga naspi 2020, Ecco quando avviene!

Ciò è quello che è stato annunciato da Trenitalia tramite una mail ai suoi clienti, dando conferma a ciò che è stato applicato già precedentemente.

Comprende nel ripristino anche la misurazione della temperatura nelle stazioni in cui fermano Frecciarossa e Frecciargento.

Da leggere: Covid, i treni ad alta velocità da oggi viaggiano al 100% dei posti!

Le imprese hanno effettuato il rimborso?

Da parte di Trenitalia, venivano effettuare delle telefonate direttamente al cliente per comunicarè loro due possibilità:

  • Avere un rimborso se il treno fosse cancellato;
  • Scegliere un altra destinazione.

L’azienda afferma che:

“Nel primo giorno di applicazione dell’ordinanza, nonostante il poco tempo a disposizione, è stato fatto tutto il possibile per dare sicurezza a tutti i passeggeri”

Da leggere: Biglietti aerei ancora in vendita ma zero rimborsi

Italo: i biglietti che sono cancellati

Per poter stare al passo dell’ultimo e improvviso annuncio del ministro della Salute che reintegrava le disposizioni della distanza.

Italo fu costretta a cancellare circa 8 treni nel tragitto mattutino e dunque anche tanti biglietti per il pomeriggio.

Ciò comportò l’annullamento dei biglietti di circa 8000 clienti che non hanno potuto usare il biglietto già comprato.

Italo, però, avvisa i suoi passeggeri dicendo che:

” Ci siamo già attivati per rimborsare i passeggeri nel più breve tempo possibile e stiamo lavorando per ridurre al minimo eventuali disagi per i prossimi giorni confidando nella comprensione”.

Da leggere:  Mappa area B Milano 2022: mappa, divieti, nuovi orari dal 3 ottobre

Le tratte eliminate sono collegamenti tra Torino-Salerno, Torino-Reggio Calabria, Milano-Napoli ma anche Milano e Ancona.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.