Studiare in ItaliaPermesso di soggiorno

Permesso di soggiorno per studio e ricerca

Che cos'è un permesso di soggiorno per studio?

Il permesso di soggiorno per motivi di studio e ricerca è il documento che permette agli studenti extracomunitari di seguire un corso di studio o di formazione in Italia, superiore a 90 giorni.

La documentazione necessaria chiedere il permesso di soggiorno per studio :

  • Istanza compilata e sottoscritta dall’interessato (Modulo 1)
  • fotocopia della documentazione attestante la disponibilità di adeguate risorse
    finanziarie per il periodo della durata del permesso di soggiorno
  • Fotocopia di tutto il passaporto o di altro documento equipollente (vedi tabella n.4)
  • Fotocopia della certificazione attestante il corso di studio da seguire, vistata dalla
    Rappresentanza Consolare Italiana all’atto del rilascio del visto d’ingresso
  • Fotocopia della polizza assicurativa, valida nel territorio nazionale, per il periodo di
    durata del permesso di soggiorno

Il rinnovo del permesso di soggiorno per studio :

Per il rinnovo lo studente avrà bisogno di :

  • Fotocopia della documentazione attestante la disponibilità di adeguate risorse
    finanziarie per il periodo della durata del permesso di soggiorno.
Da leggere:  Guida semplice per il rinnovo passaporto 2021

Se  Lo studente lavora:

  • può dimostrare il reddito tramite compilazione del modulo 2
  • Fotocopia della polizza assicurativa, valida nel territorio nazionale per il periodo di
    durata del permesso di soggiorno
  • Fotocopia certificazione attestante il superamento di almeno un esame di profitto per
    il 1° rinnovo salvo cause di forza maggiore.

Posso lavorare con il permesso di soggiorno per studio?

Il permesso di soggiorno per studio autorizza lo svolgimento di attività lavorativa part-time
per un massimo di 20 ore settimanali e un limite annuale di 1.040 ore.

I casi in cui non posso rinnovare in il permesso di soggiorno per studio :

Il permesso di soggiorno per studio non può essere in ogni caso rinnovato per più di tre anni
oltre la durata del corso di studi pluriennale.

Il permesso di soggiorno per studio non può essere utilizzato o rinnovato per la frequenza di un
corso di studi diverso da quello per il quale è stato concesso il visto ad eccezione del transito ad
altra facoltà concesso dalla Autorità accademica e dell’accesso ad un corso di tipo universitario
intrapreso al termine della frequenza in Italia o un corso di livello medio/superiore.

Posso convertire un permesso per studio in quello di lavoro?

Il permesso di soggiorno per studio può essere convertito in quello per lavoro acquisendo una
quota nell’ambito del decreto flussi

Da leggere:  Permesso di soggiorno per unione civile

Dallo straniero che ha conseguito in Italia il diploma di laurea o di laurea specialistica, a seguito della frequenza dei relativo corso di studi in italia…

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.