Pensione

Pagamento pensione: Quando il conto non può essere intestato al beneficiario

Solo in particolari casi il Pagamento pensione non può avvenire sul conto corrente del beneficiario In questo breve articolo vediamo insieme quando non è possibile!

Pagamento pensione: Le disposizioni dell’Inps

L’Inps ha pubblicato un messaggio il n.1971 del 18 maggio 2021, nel quale fornisce disposizioni e chiarimenti riguardanti pagamento della prestazione pensionistica.

Normalmente come afferma il messaggio al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti e di prevenire frodi in danno dell’Istituto, l’INPS richiede che il conto di pagamento della prestazione pensionistica debba essere intestato o cointestato al beneficiario della stessa.

Ma…

Ci sono particolari situazioni nelle quali l’INPS consente che il pagamento della pensione venga accreditato su un conto di pagamento non intestato al beneficiario.

Pagamento pensioneSi tratta dei casi di pensionati che dimorano presso:

  • Case circondariali;
  • Congregazioni religiose
  • Istituti similari.

In questi casi l’Inps stabilisce che è consentito il pagamento della pensione anche su un conto di pagamento non intestato al beneficiario.

In tali situazioni, il pagamento pensione può avvenire sul conto intestato all’istituto presso cui dimora il pensionato a condizione che vi sia la sottoscrizione congiunta in duplice originale da parte del titolare della pensione e dell’ente-persona giuridica intestataria del conto corrente.

Affinché il pagamento pensione vada a buon fine, è necessaria la compilazione del modulo “AP146”, reperibile sul sito istituzionale Inps, con cui il pensionato e l’Ente ospitante conferiscono all’Istituto bancario il mandato sopra descritto.

Da leggere:  Bonus bollette 2021: ecco come ricevere lo sconto su gas, luce e molto altro

Per scaricare il modello: CLICCA QUI

I nostri visitatori hanno letto anche: 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.