VARI ARGOMENTI

L’Associazione Nazionale Magistrati attacca Salvini: “Alimenta clima d’odio”

Da Fanpage:

Sea Watch, Anm attacca Salvini: “Alimenta clima d’odio, gravi le minacce al gip di Agrigento”
L’Associazione Nazionale Magistrati ha replicato a Salvini, che ieri sera ha attaccato i giudici che hanno decisione di non convalidare l’arresto della comandante della Sea Watch 3, Carola Rackete: “Quando un provvedimento risulta sgradito al ministro dell’Interno, scatta immediatamente l’accusa al magistrato di fare politica”.

L’Associazione Nazionale Magistrati ha replicato alle parole durissime pronunciate ieri sera dal ministro degli Interni Matteo Salvini, adirato per la decisione del gip Alessandra Vella di non convalidare l’arresto della comandante 31enne della Sea Watch 3, Carola Rackete. “Ancora una volta, commenti sprezzanti verso una decisione giudiziaria, disancorati da qualsiasi riferimento ai suoi contenuti tecnico-giuridici, che rischiano di alimentare un clima di odio e di avversione, come dimostrato dai numerosi post contenenti insulti e minacce nei confronti del gip di Agrigento pubblicati nelle ultime ore”, ha detto attraverso una nota la Giunta Esecutiva Centrale dell’Anm.

 

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comInstagram per ulteriori aggiornamenti ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Portale immigrazione

Attraverso questo sito e questo profilo "Portale Immigrazione", vogliamo mantenervi aggiornati sul tema dell'immigrazione, della cittadinanza italiana e dell'integrazione degli stranieri all'interno della nostra società italiana ♥.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker