Bonus

Garanzia giovani 2021: come poter entrare?

Con la garanzia giovani 2021 si parla di un progetto europeo per poter sostenere e rilanciare il lavoro giovanile e affrontare la disoccupazione.

Tramite stage, tirocini e formazioni sarà possibile sostenere i giovani inoccupati a trovare una occupazione lavorativa.

Vediamo come funziona la garanzia giovani 2021.

Come funziona la Garanzia giovani 2021?

Ci sono ottime notizie per quanto riguarda il piano garanzia giovani 2021 che verrà prorogato fino alla metà di quest’anno.

Garanzia giovani 2021Ciò permette ai ragazzi e le ragazze aventi tra i 25 e i 29 anni che non frequentino la scuola e non lavorano di essere parte e a dei percorsi di lavoro o studio.

In Italia purtroppo, la percentuale dei giovani che non fanno ne formazione ne lavorano arriva ben al di sopra del 22%.

Si tratta dei cosiddetti Neet (Not in Education, Employment or Training).

In base ad un articolo del Corriere della Sera:

“La quota di Neet è la più elevata tra i Paesi dell’Unione.

Garanzia giovani 2021Arriva a circa 10 punti sopra il valore medio Ue 28 (12,5%) e decisamente distante dai valori degli altri grandi Paesi europei”

Ricordiamo che la Garanzia giovani 2021 è promossa dall’Unione Europea per far fronte alla disoccupazione giovanile.

I fondi della garanzia giovani 2021 sono suddivise tra le varie regioni italiane e ogni regione organizza dei piani e dei programma diversi.

Da leggere:  Prorogato il Bonus Vacanze! Per chi?

Coloro che possono beneficiarne sono ragazze e ragazzi fra i 15 e i 29 anni compiuti:

  • Disoccupati;
  • Non studenti;
  • Non in formazione.

Chi può partecipare alla garanzia giovani 2021?

Garanzia giovani 2021La garanzia giovani 2021 è stato ideato dall’Unione europea per i paesi che hanno un tasso di disoccupazione elevato.

È un caso che capita anche per lo stato italiano con il elevato tasso di disoccupazione giovanile.

Lo scopo di queste misure che prima dei 4 mesi le persone che sono iscritte al programma possano avere uno dei seguenti obiettivi:

  • Entrare in un programma di formazione;
  • Iniziare un lavoro, tirocinio, apprendistato o stage;

Il governo avrà il compito di trovare una proposta di lavoro valida o un’assunzione come apprendista o tirocinio.

In alternativa ci sarebbe un percorso formativo prima dei 4 mesi una volta cominciata la disoccupazione o finiti gli studi.

Viene tutto deciso dalle regioni con i centri per l’impiego o tramite accordi con aziende private accreditate.

GARANZIA GIOVANI IN SICILIA RIPARTE NEL 2021

Ci si può iscrivere online con una procedura sul sito dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro.

Consigliamo di tenere controllato il sito della propria regione per avere informazioni più specifiche sulle attività attive:

  • Accoglienza;
  • Orientamento;
  • Formazione;
  • Accompagnamento al lavoro;
  • Apprendistato;
  • Tirocini;
  • Servizio civile;
  • Sostegno all’imprenditorialità;
  • Formazione a distanza.
Da leggere:  Bonus rottamazione auto/moto 2020 (decreto clima) | Stranieri d'Italia

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.