Bonus

Bonus tv 2021 requisiti: Come fare domanda?

Arriva il bonus tv 2021 con l’incentivo dedicato alla televisione al modo per potersi adeguerete al nuovo sistema di trasmissione.

Vediamo, insieme, quali sono gli importi dedicati al bonus e i requisiti per beneficiarne.

Vedremo, inoltre, a chi spetta il bonus tv 2021 e quali sono le modalità per presentare la domanda.

Di cosa tratta il bonus tv 2021 requisiti?

bonus tv 2021 requisitiPrecisiamo che il bonus tv è stato già precedentemente introdotto nel mese di dicembre 2019.

Sono stati erogati ben 15 milioni di euro per avere un totale di circa 30 mila acquisti destinati ai dispositivi.

Possono trattarsi di acquisti per televisori e anche decoder.

Ciò permetterebbe di avere il nuovo standard perla trasmissione.

Il bonus tv 2021 permette di ottenere avere uno sconto che viene effettuato sull’acquisto.

Deve essere una spesa effettuata sui televisori oppure i decoder che possa ricevere il segnale Dvb T2-Hevc.

Si tratta del segnale che andrà a sostituire totalmente l’attuale digitale terrestre (Dvb T1) dal mese di giugno 2022.

Domanda per il bonus tv 2021 requisiti: la richiesta

bonus tv 2021 requisitiDal 1 luglio 2022 sarà ufficiale il passaggio dal digitale terrestre DVB T1 al digitale terrestre DVB T2.

Da leggere:  Pagamento anticipato del RDC: ecco l’erogazione per dicembre

Dunque, a partire da questa data solo le tv che ricevono questa tipologia di segnale o quelli che non lo ricevono ma sono dotati di decoder continueranno a ricevere le trasmissioni.

Per sostenere le famiglie italiane ad aggiornarsi già nel 2019 è stato introdotto un Bonus da 50 euro, solo per alle famiglie con Reddito Isee non superiore ai 20mila euro.

L’indennità la si può richiedere prima del 31 dicembre 2022 presentando un modulo al venditore prescelto che può essere sia un negozio fisico che un portale di e-commerce.

Bonus tv 2021 requisiti: Quali sono?

bonus tv 2021 requisitiVediamo ora a chi spetta il bonus televisione 2021.

Il bonus è destinato ai cittadini italiani che possiedono un reddito Isee che non sia superiore a 20mila euro.

Precisiamo che il bonus può essere utilizzato unicamente come sconto che viene applicato direttamente dagli esercenti.

Questi ultimi possono essere sia fisici che online.

Devono aver aderito all’iniziativa ed attualmente non è disponibile un elenco ufficiale.

Ma ricordiamo che il bonus è accettato dal elettrodomestici.

L’incentivo può avere un importo che arriva fino a massimo 50 euro.

A domanda di puoi richiedere entro il 31 dicembre 2022.

Per poter beneficiare occorre presentare un modulo, appositamente compilato con i propri dati personali.

Con il modulo sono necessari insieme il codice fiscale e un documento di identità.

Da leggere:  Pagamento pensioni gennaio 2021: Gli accrediti

Saranno da presentare all’esercente presso cui si intende effettuare l’acquisto.

Bonus tv, come capire se cambiare apparecchio?

C’è una maniera molto più facile per capire se il vostro televisore è compatibile con il nuovo standard:

  1. Collegarsi al canale 200 (Mediaset);
  2. Oppure al canale 100 (Rai).

Verificando sempre se risulta la scritta “Test HEVC Main10″.

Nel caso appaia, allora vuol dire che la televisione funziona già in Dvb-T2.

Se invece risulta la scritta “Canale non disponibile”, ciò vuol dire che non è compatibile.

Bisognerà risintonizzare tutti i programmi qualora non appaiono né l’una né l’altra.

Per le persone che hanno comprato la televisione prima dell’estate 2016 quasi sicuramente la dovranno cambiare entro il 2022 o il decoder, se si vuole continuare a vedere la tv.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.