Attaulità e NewsEconomia

Cancellato il bollo auto e la Rc Auto!

Cancellato il bollo auto e la Rc Auto! Ci sono le date che riguardano il bollo auto cancellato da Draghi, ma a quanto pare possono essere solo ipotesi.

Sta girando la notizia sul web che riguarda la cancellazione del bollo auto ma per quest’anno è da escludere la cancellazione.

Cancellato il bollo auto e la Rc Auto da Draghi:

Cancellato il bollo auto e la Rc AutoPrecisiamo che anche se la notizia sta scorrendo sul web, non si tratta di una vera e propria notizia falsa.

Infatti per quest’anno l’imposta per coloro che possiedono un veicolo resterà da pagare.

Ma grazie al saldo e stralcio promosso dal Governo Draghi con il Decreto Sostegno so o state tolte le cartelle esattoriali relative agli anni compresi tra il 2000 e il 2015.

Per cui si tratta di importo fino a 5mila euro che saranno condonate.

Ed è proprio qui che arriva la confusione visto che la sanatoria elimina le pendenze con il Fisco che riguardano Imu, Tari e, naturalmente, anche il Bollo auto.

L’imposta sul possesso dell’auto resta:

Cancellato il bollo auto e la Rc AutoPer cui non ci sarà nessun bollo auto cancellato da Draghi.

Da leggere:  Bonus con il governo Draghi: che succede ora?

L’imposta per coloro che sono in possesso dei veicoli resta anche per il 2021 e con tutta probabilità anche in futuro.

In compenso i conducenti possono vedersi eliminate le multe che hanno accumulato per il mancato pagamento della tassa.

Ma precisiamo che per il 2021, per via dei limiti fissati dalla propria regione, secondo l’ultimo pagamento occorre comunque versare la tassa.

Cancellato il bollo auto e la Rc Auto: ma non per tutti!

In questo momento si è in attesa della firma definitiva sul nuovo Dl Sostegno. Però le informazioni iniziano a trapelare abbastanza velocemente.

Mario Draghi, che guida il nuovo Governo guidato sembra avere l’intenzione di muoversi all’insegna della tolleranza fiscale.

La prima cosa è stata quella di aver anticipato l’invio delle cartelle esattoriali che sono sospeso.

Invece la seconda cosa è quella di occuparsi del bollo auto e delle multe che non sono state pagate dal 2015.

In questo momento si parla ancora di indiscrezioni e per le certezze del caso sarà necessario aspettare che il decreto sia approvato.

Quando si inizierà a parlare di saldo e stralcio, e ci riferiamo ad un accordo tra creditore e debitore, dove quest’ultimo ha la possibilità di usufruire di una riduzione dell’importo dovuto, nel caso in cui abbia intenzione di risolvere in via bonaria immediatamente il debito.

Da leggere:  Bonus lavoratori con Decreto Sostegno: quanto spetta e a chi

Una pace fiscale che arriverà in un momento abbastanza delicato e di grande importanza.

Però, in particolar modo si andrebbe incontro un po’ a tutti i contribuenti, automobilisti compresi, che vedranno il saldo e lo stralcio dei debiti generati da un bollo auto od una multa scaduta, purché l’importo sia inferiore ai 5.000 euro.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.