Bonus

Bonus casalinghe nel Decreto Agosto: Come funziona e a chi spetta?

Il Bonus casalinghe nel Decreto Agosto include al suo interno un fondo d’inclusione “rosa” per quanto riguarda le casalinghe, (detto bonus casalinghe) tra le differenti misure a sostegno delle categorie che stanno soffrendo a causa della Pandemia.

Con un’assegnazione di circa 3 miliardi di euro per il 2020.

La ministra per le Pari Opportunità Elena Bonetti, durante l’annuncio, ha precisato la grande importanza delle politiche inclusive e di qualificazione professionale.

Ovvero garantire alle donne la scelta in termini professionali.

Bonus casalinghe nel Decreto Agosto: Ecco i numeri

Circa 7 milioni di casalinghe sono state rilevate dall‘Istat nel corso dell’anno 2017.

Ovvero le donna che non lavorano, però hanno scelto di prendersi cura a tempo pieno della propria casa e della propria famiglia.

Nel Sud dell’Italia si concentra circa il 51% delle casalinghe, invece il resto del 49% si distribuisce fra il Centro e il Nord.

Come funziona il Bonus casalinghe nel Decreto Agosto?

Però non mancherà attirare le critica politica,  (Brunetta, di Forza Italia, parla di ‘soldi buttati’). Il bonus casalinghe resterà comunque all’interno del Decreto Agosto.

Però non si tratta di denaro fisico all’interno delle tasche di tutte le casalinghe italiane.

Da leggere:  Metà pensione in base all'età! chi sarà penalizzato?

Bensì di un continuo colmare del crescente divario rispetto a quello degli uomini.

Per essere più specifici, questo fondo servirà per poter promuovere la formazione professionale di tutte le donne che portano a termine nel quotidiano i lavori domestici.

Per poter infine garantire maggiori opportunità lavorative e di conseguenza di scelta.

Sarà di conseguenza una formazione per la rivolta delle donne che lavorano a casa e che sono iscritte all’assicurazione obbligatoria. Quindi al fondo previdenziale per le casalinghe.

Nel caso abbiate bisogno di più chiarimenti su come si utilizzerà il fondo, bisognerà aspettare un apposito decreto, erogato del Ministero per le Pari Opportunità, entro il 31 dicembre 2020.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.