Bonus

Bonus 1.000 euro: dal 13 novembre tutte le scadenze da ricordare

La scadenza del bonus 1.000 euro una tantum del decreto Agosto è di fatto il 13 novembre, con la legge n. 126/2020 del 13 ottobre.

Sarà possibile fare la richiesta per questa indennità, da poco tempo, ed è stato proprio l’Inps a ricordare la scadenza del 13 novembre.

Infatti il decreto Ristori è stato rinnovato anche per varie categorie di autonomi occasionali, stagionali, lavoratori dello spettacolo ecc..

Il medesimo decreto del giorno 28 ottobre, è stato in grado di introdurre il bonus 800 euro per i collaboratori sportivi.

Vediamo con precisione tutte le scadenze per il bonus 1.000 euro e non solo da tenere d’occhio questo mese.

Bonus 1.000 euro una tantum: scadenza 13 novembre

Il bonus 1.000 euro si tratta di una tantum del decreto Agosto in scadenza il 13 novembre.

A partire dal 23 ottobre sarà possibile inviare la richiesta per il bonus 1.000 euro precedentemente introdotta  dal decreto Agosto, aggiunto anche con le indennità a causa del Covid.

Sarà appunto l’INPS che in una comunicazione recente sul proprio sito dovrebbe rammentare che il bonus 1.000 euro del decreto Agosto è in scadenza il 13 novembre.

Da leggere:  Bonus facciate 2020: Cos'è e come funziona | Stranieri d'Italia

Scrive l’Istituto:

“Il 13 novembre 2020 scade il termine per richiedere l’indennità Covid-19 onnicomprensiva per alcune categorie di lavoratori (stagionali o somministrati del turismo, intermittenti, occasionali ecc.), prevista dal Decreto Agosto (articolo 9, decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104). Questo termine è stato introdotto dal Decreto Ristori (art. 15, comma 9, decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137), entrato in vigore il 29 ottobre 2020. Dal 14 novembre 2020, pertanto, non sarà più possibile inviare le domande. L’indennità deve essere richiesta tramite il servizio dedicato.”

Eppure il 13 novembre non sarà l’unica data da ricordare è quella dal  29 ottobre, quanto stabilito anche altre scadenze per altre indennità che lo stesso decreto introduce.

Bonus 1.000 euro: tutte le scadenze

Tra le tante scadenze introdotte dal  non vi è solo quella del  una tantum del decreto Agosto.

Fra le numerose scadenze del decreto Ristori, non c’è solo il bonus bonus 1.000 euro.

Infatti è stato precedentemente stabilito che il bonus 1.000 euro verrà emanato in maniera automatica per un altro mese per le persone che hanno già ottenuto l’indennità prevista dal decreto Agosto, e sono:

  • Stagionali o lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;
  • Stagionali di settori diversi dal turismo e dagli stabilimenti termali;
  • Intermittenti;
  • Autonomi occasionali;
  • Incaricati di vendita a domicilio;
  • Lavoratori dello spettacolo con almeno sette contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 35.000 euro;
  • Lavoratori dello spettacolo con almeno 30 contributi giornalieri nel 2019 e con un reddito derivante non superiore a 50.000 euro;
  • Lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali.
Da leggere:  Aiuti ai disoccupati: tutti i sostegni nel 2021

Coloro che devono fare la richiesta per il bonus 1.000 euro ha tempo fino al 30 novembre.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.