EconomiaAttaulità e News

Aumento stipendi per medici e infermieri: ecco l’aumento grazie alla legge di bilancio 2021

Finalmente stanziate le risorse finanziare per poter permettere l’aumento stipendi per medici e infermieri per l’anno 2021.

La legge di Bilancio 2021 ha deciso di intervenire sulla sanità permettendo di aumentare gli stipendi per medici e infermieri.

È il settore più colpito essendo che sono stati coloro che che hanno affrontato il virus in prima linea.

Aumento stipendi per medici e infermieri 2021:

Ci sono molte notizie e voci che girano riguardo la nuova bozza della legge bilancio 2021.

Una misura che conta circa 38 miliardi di euro messi a disposizione per intervenire riguardo a ciò che riguarda la sanità.

Aumento stipendi per medici e infermieriSperando che le case farmaceutiche preparino il vaccino, il settore della sanità dovrà combattere anche per il prossimo anno il virus.

Una delle novità che ci sono nella legge bilancio 2021 è quella riguardante l’aumento stipendio per medici e infermieri.

Per i medici viene aumentato lo stipendio riguardante la dirigenza medica e anche veterinaria.

Per gli infermieri, invece, ci sarà un aumento dello stipendio riguardo la specificità infermieristica.

Ci sarebbe un aumento successivo del valore di un miliardo di euro del fondo sanitario.

Altri 70 milioni di euro sono invece destinati per comprare i tamponi rapidi per poter esser utilizzati da medici curanti e pediatri.

Da leggere:  Contratto Rc auto: nuove regole a partire dal 2 luglio 2020

Per i contratti di specialistica in medicina, nell’anno 2021 saranno previsti altri 4.200.

Saranno prorogate per il 2021 le misure per il reclutamento degli specializzandi e dei medici in pensione in corsia.

Verranno stanziati circa 2 milioni di euro destinati all’edilizia sanitaria per poter garantire un lavoro più efficace.

Aumento stipendio nella Legge di Bilancio 2021:

Con l’articolo 65 della Legge di Bilancio 2021, porta con se misure riguardati indennità per la dirigenza medica.

Ciò porterebbe un intervento sullo stipendio dei medici e degli infermieri.

Applausi agli infermieri, ma lo stipendio non aumenta

“Per valorizzare il servizio della dirigenza medica, veterinaria e sanitaria presso le strutture del Servizio sanitario nazionale” porta in dettaglio la legge.

Dal 1° gennaio 2021 tutti gli stipendi lordi nonché gli stipendi della tredicesima subiranno un aumento.

L’indennità sarà destinata ai dirigenti medici, veterinari e sanitari con rapporto di lavoro esclusivo subirà un aumento del 27%.

La percentuale prima indicata, avrà un valore di circa 500 milioni di euro.

Per la legge viene analizzato così:

“provvede a valere sul livello del finanziamento del fabbisogno sanitario nazionale standard cui concorre lo Stato a decorrere dall’anno 2021”.

Aumento stipendio infermieri:

Aumento stipendi per medici e infermieri
La legge di bilancio 2021 tratta anche ciò che riguarda la retribuzione degli infermieri del Servizio sanitario nazionale.

Da leggere:  Decreto Ristori ter e quater: ecco i buoni spesa e i bonus per le famiglie

Precisamente andrebbe a riconoscere agli infermieri un indennità riguardo la specificità infermieristica.

Verranno stanziati circa 335 miliardi di euro che saranno da riconoscere agli infermieri a partire dal 1° gennaio 2021.

I 335 milioni saranno utilizzati per il rinnovo del contratto.

Grazie al rinnovo verrà riconosciuta un’indennità specifica per tener conto della professione infermieristica.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.