Economia

Come fare la domanda Naspi 2021: ecco tutte le scadenze

Per quest’anno molti dovranno cercare come fare la domanda naspi 2021 e vedere quali sono i requisiti collegati alla richiesta.

Vedremo, grazie a questo articolo, come fare la domanda naspi e quanto occorre per averla.

Come fare la domanda Naspi 2021

Ricordiamo che per poterla avere occorre aver versato almeno 13 settimane di contributi.

Inoltre, occorre aver lavorato un minimo di 30 giorni nell’anno precedente a quello della richiesta.

Il momento in cui fa la richiesta della Naspi è essenziale anche per determinare il giorno del pagamento.

Attualmente sono state messe in pubblicazione le date in cui ci saranno i versamenti nel mese di febbraio.

Come fare la domanda Naspi 2021?

Come fare la domanda Naspi 2021L’indennità di disoccupazione, chiamata anche Naspi, è destinata ai lavoratori dipendenti che hanno perso il lavoro in maniera involontaria.

Ma possono richiederla anche coloro che si sono dimessi per “giusta causa”.

Inoltre occorre rispettare alcuni determinati requisiti.

Si tratta precisamente dei seguenti fattori:

  • 13 settimane di contribuzione nei 4 anni precedenti alla disoccupazione;
  • 30 giornate di lavoro effettive nei 12 mesi precedenti alla disoccupazione e alla richiesta Naspi;
  • La richiesta della Naspi si può presentare entro 128 giorni dalla disoccupazione.

Ricordiamo inoltre che non deve essere entro i consueti 68 giorni.

Da leggere:  Bonus 100 euro in busta paga ad aprile: Ecco a chi!

Date Pagamento Naspi:

Il versamento dell’importo della Naspi non accade nello stesso tempo a tutti.

CALENDARIO PAGAMENTI INPS FEBBRAIO 2021: REM, NASPI, RDC, PDC, CARTA ACQUISTI, CIG, BONUS RENZI

Infatti, i pagamenti avvengono intorno ai primi 10 giorni del mese.

Generalmente non si supera il 15 del mese.

Come controllo il pagamento della Naspi?

I pagamenti riguardanti la Napsi devono essere tenuto sott’occhio.

Come fare la domanda Naspi 2021Le poter verificare occorre accedere con le proprie credenziali sul sito Inps.

Ricordiamo che è possibile accedere il Pin o Spid tramite il sito Inps.

Occorre accedere all’area “Tutti i servizi” entrando poi su “Nuova Assicurazione sociale per l’impiego (NASpI): consultazione domande”.

Successivamente si deve inserire le proprie credenziali (PIN o SPID) e cercare le informazioni relative all’ultima richiesta fatta.

Alla voce “Pagamento in corso” dovrebbe risultare la data dell’accredito.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.