BonusEconomia

Aiuto di 750 euro per poter pagare il mutuo: Come richiederlo?

Aiuto di 750 euro per il mutuo – La crisi finanziaria che viviamo tutt’oggi ha messo in difficoltà numerose famiglie. Tanti lavoratori autonomi hanno trovato i loro guadagni ridursi in modo significativo.

Numerosi dipendenti che sono in Cassa Integrazione iniziano a guadagnare meno del solito. Il Governo è stato in grado di intervenire con diverse iniziative che danno sostegno al reddito.

Però ciò a volte non è sufficiente per pagare tutti gli impegni del mese, ovvero:

  • Le rate di mutui;
  • I canoni di locazione, che sono tra le spese più rilevanti che le famiglie sostengono.

Adesso vedremo insieme un ulteriore sussidio regionale. Parliamo di un aiuto di 750 euro per pagare il mutuo

Da leggere: Imu prima casa senza residenza: Ecco cosa fare

Il costo in Italia:

L’ISTAT ha studiato che, in Italia sono oltre di 3,2 milioni le famiglie che stanno affrontando un mutuo immobiliare. Il pagamento della rata media ammonta a circa 600 euro.

Per la casa gli italiani spendono in media anche oltre 80 euro di bolletta del gas e quasi 50 euro di consumi elettrici.

700 euro al mese sono tanti, però saranno insostenibili in caso di difficoltà come quello attuale.

Da leggere:  Bonus casa 2020: dal 15 ottobre inizia la cessione del credito!

Gli Enti Locali saranno in grado di aiutare i lavoratori con specifici bandi, per esempio dando fondi per poter pagare l’affitto o il mutuo.

Il contributo regionale equivalerà a 750 euro, circa una mensilità e mezza del mutuo medio. Capiamo ora nel dettaglio quando il mutuo te lo paga la Regione.

Da leggere: Bonus Didattica 500 euro: Quali sono i requisiti per ottenerlo?

Un aiuto di 750 euro per pagare il mutuo: a chi spetta?

I cittadini che desiderano presentare la richiesta per poi ottenere il bonus, dovranno avere determinati requisiti.

Per prima cosa, dovranno dimostrare di avere avuto una diminuzione del reddito per colpa della crisi da Coronavirus.

Hanno il dovere poi di presentare un ISEE 2020 che sia inferiore a 30.000 euro. Infine, devono essere titolari di un mutuo inferiore a 150.000 euro.

Il finanziamento deve considerare solamente la vostra prima casa. Le persone interessate saranno in grado di effettuare la richiesta direttamente sul sito adatto.

Bisogna ricordare che i cittadini potranno inoltrare la richiesta a partire da martedì 28 luglio a tutto agosto.

Questo contributo verrà erogato a partire dal mese di settembre. Finalmente un aiuto di 750 euro per pagare il mutuo.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Da leggere:  Giuseppe Conte annuncia: Buoni spesa e altre misure per i Comuni

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.