Economia

Scadenza Cassa integrazione: ecco domanda per fine ottobre

Grazie ad una nuova circolare Inps si è annunciata la scadenza cassa integrazione e anche per fare la domanda entro ottobre.

Vediamo insieme come si può fare la richiesta per beneficiare dell’indennità del Decreto Agosto.

Scadenza Cassa integrazione: proroga a fine ottobre

Scadenza Cassa integrazione
Scadenza Cassa integrazione

La circolare n.115 del 30 settembre, dell’Inps ha annunciato una proroga della scadenza per richiedere le prime 9 settimane di cassa integrazione.

Sarà necessario fare le domande prima del 31 ottobre 2020.

Sarà effettuato il pagamento per il periodo in cui si è dovuto chiudere le attività per il periodo del lockdown.

Si parla del periodo tra il 13 luglio e il 31 dicembre 2020.

Potranno fare la domanda solo ai datori di lavoro per le prime 9 settimane è sarà data la possibilità di altri 9 settimane di cassa integrazione.

Precisiamo solo se hanno avuto una diminuzione del fatturato non sotto al 20% tra i primi 6 mesi del 2019 e il primo semestre del 2020.

Come si fa domanda per la cassa integrazione?

Nella circolare si danno altre informazioni sulla presentazione della domanda.

Sarà da effettuare entro il 31 ottobre 2020, per le 18 settimane di cassa integrazione previste dal Decreto Agosto.

Da leggere:  Milleproroghe 2020 (cosa prevede il decreto) | Stranieri d'Italia

In generale, per le 9 settimane deve essere richiesta una specifica istanza.

Per cui, solo dopo aver ricevuto l’autorizzazione delle prime 9 settimane, si potrà presentare domanda per le prossime 9.

Proroga scadenza imposte sui redditi ufficiale e altre notizie di Fisco e Lavoro

Per le altre 9 settimane saranno gratuite
per i datori di lavoro che hanno avuto una riduzione del fatturato non sotto al 20%.

Per questi ultimi ci sarà un contributo del 9%, mentre per chi non ha registrato perdite il contributo sale al 18%.

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.