Economia

Reddito di cittadinanza esito domanda dopo quanto tempo?

Reddito di cittadinanza esito domanda, Per poter conoscere l’esito della domanda di Reddito di Cittadinanza, quanto tempo deve passare?

Facciamo insieme un breve riassunto su come funziona e sulle tempistiche della domanda per il sussidio Reddito di cittadinanza esito domanda.

Reddito di cittadinanza esito domanda: Dopo quanto si conosce?

L’esito dovrebbe essere trasmesso al richiedente il 15 esimo giorno del  successivo a quello in cui si inoltra la propria domanda.

Nella maggior parte delle situazioni, viene comunicato determinati giorni in anticipo, e prime della metà del mese.

Nel caso la richiesta venisse accolta, anche la consegna della card, con la prima rata del sussidio caricata ci saranno intorno alla prima metà del mese dopo a quello in cui si è inoltrata domanda.

Però, per fare il rinnovo dell’RdC, ovvero nel caso si facesse una richiesta di altri 18 mesi dopo il mese di sospensione previsto dalla legge, quanto tempo si aspetta per conoscere l’esito della propria richiesta?

Anche se bisognasse rinnovare, le tempistiche non varieranno.

L’esito della richiesta lo si potrebbe ricevere al 15 esimo giorno dopo a quello   in cui si è inoltrata la “seconda” richiesta.

Come vedere esito reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza

Da leggere:  Proroga naspi quando arriva il pagamento?

Domande Reddito di cittadinanza: dopo quanto si conosce l’esito?

  1. L’esito viene comunicato al richiedente intorno al 15esimo giorno del mese successivo a quello in cui si inoltra la propria richiesta. Nella maggioranza dei casi, però, viene comunicato alcuni giorni prima di metà mese: in caso di accoglimento della richiesta anche la consegna della card, con la prima rata del sussidio caricata, avvengono intorno alla prima metà del mese successivo a quello in cui si è inoltrata domanda;
  2. Invece, per il rinnovo dell’RdC, cioè se si fa richiesta di ulteriori 18 mensilità dopo i 30 giorni di sospensione previsti dalla legge, quanto tempo si aspetta per conoscere l’esito della propria richiesta? Anche in caso di rinnovo le tempistiche non dovrebbero cambiare: l’esito della domanda si riceverà intorno al 15esimo giorno successivo a quello in cui si è inoltrata la “seconda” domanda.

Come si controlla l’esito della propria richiesta?

  1. Per prima cosa, bisogna entrare con le proprie credenziali al servizio disponibile sul portale dell’Inps;
  2. Seconda cosa, bisognerà cliccare su “Gestione domanda”;
  3. E per concludere su “Lista domande ed esiti”;
  4. Adesso la propria richiesta potrà risultare “Acquisita”;
  5. In poche parole, ha passato le prime verifiche e ora è al vaglio dell’Inps;
  6. Poi, la richiesta risulterà “accolta” (accanto l’importo spettante) oppure rifiutata (risulterà scritto “Reiezione”).
Da leggere:  Bonus bancomat 2020: ecco l’applicazione IO per i cashback

I nostri visitatori hanno letto anche:

Seguici su Facebook– Stranieriditalia.comGoogle News Per rimanere aggiornato e ricevere i nostri ultimi articoli e novità ♥

stranieriditalia.com autorizza a copiare contenuto dei nostri articoli in tutto o in parte, a condizione che la fonte sia chiaramente indicata con un link direttamente all'articolo originale. In caso di mancato rispetto di questa condizione, qualsiasi copia dei nostri contenuti sarà considerata una violazione dei diritti di proprietà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Se ti piacciono i nostri contenuti, supporta il nostro sito disabilitando il blocco degli annunci.